Viaggi Magazine Venerdì 11 gennaio 2019

Viaggio in Giappone, la guida per partire: itinerari, cosa visitare e come prenotare

Altre foto

Contenuto in collaborazione con Volver Tour Operator

Magazine - Partecipa al quiz contest e potresti essere tra i 10 fortunati che potranno ritirare gratuitamente una copia del libro “Guida al viaggio perfetto”. Rispondi a questa domanda:

Che cosa sono gli Onsen ?

Invia la tua risposta a : community@mentelocale.it, indicando come oggetto " Quiz contest Volver", entro le ore 12 di mercoledì 20 febbraio 2019. I vincitori saranno avvisati tramite mail.

Ogni partecipante al contest riceverà i link per scaricare gratuitamente un estratto del libro e la check list per la Valigia Perfetta

************************************************************************************

Ecco una bella domanda per tutti i giramondo: tra i tanti viaggi che avete fatto, qual è finora il viaggio della vostra vita? Quello che ricordate con più emozione, quello che avete progettato con cura mesi prima di partire, quello che vi ha cambiato letteralmente la vita, o perlomeno il vostro modo di affrontarla? Quello che, solo a pensarci, vi viene voglia di mollare tutto e partire? Se sfogliando il vostro personalissimo album di viaggi, vi viene voglia di aggiungere qualche nuova esperienza in giro per il mondo, lasciate che Volver Tour Operator e Mentelocale vi diano qualche consiglio: se non siete mai stati in Giappone, dovete assolutamente rimediare. Il Giappone è uno tra i viaggi più sognati. Un Paese molto lontano da usi e costumi europei: per questo è necessario pianificare bene il viaggio per non commettere errori o perdersi qualcosa di importante.

Volver Tour Operator, la boutique del viaggio a Genova, mette a disposizione la sua esperienza sul Giappone per organizzare il tuo viaggio perfetto. Verrete accolti in un ufficio nuovo e centrale, a pochi passi da Piazza della Vittoria, per garantirvi la massima privacy e tranquillità durante l’incontro. Oppure potete comunicare comodamente da casa tramite appuntamenti telefonici o via Skype.

Per pianificare un viaggio in Giappone dovrete fare delle scelte, non potrete visitare tutto in una sola volta e dovrete tenere conto del periodo dell’anno e delle stagioni, poiché nello stesso momento le temperature e le condizioni atmosferiche fra nord e sud variano molto. Come durata, Volver consiglia almeno 15 giorni di permanenza, sia che opti per un viaggio individuale che per uno di gruppo. Se avete solo dieci giorni a disposizione potete comunque optare per un itinerario affascinante fra Tokyo, Kyoto, Hiroshima e Nara: ecco un esempio di viaggio guidato in Giappone.

Molto consigliato in Giappone è un tour di gruppo, per non perdere le principali attrazioni e poter conoscere la storia millenaria di questo incredibile Paese, attraverso le parole di una guida esperta, in lingua italiana. I viaggi di gruppo sono adatti a coloro che, quando decidono di partire per una nuova avventura, amano condividerla con altri viaggiatori e danno estrema importanza alla storia ed alla cultura che solo una guida locale può trasmettere. Altrettanto apprezzato ed adatto in Giappone è il viaggio individuale. Gli spostamenti fra le città sono davvero agevoli, grazie all'efficenza del sistema di trasporti giapponese e la popolazione è sempre disponibile a fornire consigli e supporto. Scegliendo un viaggio individuale, creato su misura, si possono seguire le le proprie tempistiche. Una vacanza per i viaggiatori più indipendenti che vogliono comunque avere la certezza di itinerari collaudati, le prenotazioni anticipate e di un’assistenza 24h che li faccia sentire liberi, ma mai abbandonati a se stessi.

Attenzione però, bisogna partire preparati e coscienti del fatto che in Giappone la vita è molto diversa rispetto all’Europa. Prima di tutto in Giappone ci sono 126,8 milioni di persone, di cui 9,2 nella capitale Tokyo, che a determinate ore del giorno, soprattutto al mattino presto, in pausa pranzo e all'uscita dagli uffici, si riversano per strada dando vita all’immagine a tutti nota di quel Giappone stracolmo di persone, impensabile in qualsiasi grande capitale europea. Ma a differenza di altre città, più caotiche e sregolate, l’educazione è molto sentita. Anche se si cammina fra la folla, non si sente quel senso di oppressione che ci si potrebbe immaginare. Ognuno sa come comportarsi e nessuno si sovrappone a qualcun altro.

Giada di Volver Tour Operator ha visitato il Paese proprio qualche mese fa e racconta con stupore alcune stranezze ed abitudini che l'hanno colpita: in primis i wc tecnologici, dotati di pulsanti per erogare spruzzi d'acqua, scaldare la tavoletta oppure alzarla automaticamente. Una sensazione stranissima la prima volta che si entra in bagno! Poi i coloratissimi distributori automatici sparsi ovunque, per acquistare cibo, bevande, giornali e tutto quello che può venirti in mente. Metti la moneta, clicchi e… via di corsa a prendere il treno. La puntualità, la pulizia e la precisione che contraddistinguono il Paese si percepiscono ovunque, con mezzi pubblici sempre in orario e l'estrema gentilezza, educazione e formalità della gente, che è sempre pronta ad inchinarsi, ringraziare o scusarsi.

E poi, immancabile, almeno una notte in ryokan, sistemazione tipica giapponese, con un arredo minimal e il futon sul tatami per dormire. Per noi è una sensazione strana, forse non comodissima, ma è un’esperienza da provare. Il fascino di questo Paese che ti lascerà a bocca aperta. Un'esperienza tra le più caratteristiche è l'Onsen, le tipiche terme giapponesi, in cui è obbligatorio seguire alla lettera alcune regole, tra cui non parlare rumorosamente ed immergersi completamente nudi! Nell'articolo La mia esperienza in un Onsen trovate la testimonianza di Giada, che ha voluto raccontare questa esperienza così particolare.

Ma perché rivolgersi ad un’agenzia di viaggi quando è possibile prenotare tutto con qualche click? In un mercato saturo di offerte e possibilità ciò che fa realmente la differenza sono la qualità del servizio, la consulenza e l’assistenza. Scoprite i tanti vantaggi di scegliere Volver Tour Operator. Specialmente per un viaggio lungo e impegnativo come il Giappone, affidatevi a chi conosce i luoghi che sogni e potrà suggerirvi come sfruttare al meglio le vostre giornate. Sarete voi stessi a guidare tutte le scelte e a definire le tappe, in una sorta di fai da te assistito. Volver Tour Operator vi offrirà il vero relax togliendovi lo stress delle prenotazioni, dei pagamenti frazionati, dell’utilizzo della tua carta di credito online, dell’anticipo di denaro per gli amici. Con la garanzia di sicurezza ed assistenza, potrete contare su canali preferenziali e professionali e godervi un’esperienza unica. Avrete un servizio molto più completo, senza spendere di più rispetto alle prenotazioni online.

In occasione di tutte le novità di Volver Tour Operator, l'agenzia ha deciso di fare un regalo a chi ama i viaggi. Hanno dedicato molto tempo alla scrittura di un libro: Guida al viaggio perfetto, con consigli e suggerimenti per scegliere il viaggio giusto, risparmiare e non commettere errori. Una vera e propria guida per districarsi nel mondo dei viaggi, scritta da agenti di viaggio per professione e viaggiatrici. Leggete gratuitamente un estratto del loro libro. E infine, prima di decollare per Tokyo, non perdetevi la check list su come preparare la valigia perfetta, senza dimenticarvi nulla o portare oggetti inutili. Per saperne di più sul Giappone, sui viaggi e sul mondo Volver: contattaci!

Potrebbe interessarti anche: , L'importanza di affidarsi ad un tour operator esperto per un viaggio in Oriente , Sri Lanka: una terra dalle mille seduzioni , Un viaggio alla scoperta di un Galles da brivido appesi a una zip line a 482 mt oppure su trampolini elastici sotterranei , Bed&Boat. Dormire in barca? Con LetYourBoat l'alternativa al solito hotel è lo yacht , Viaggio a Vilnius, la Gerusalemme della Lituania: tra chiese, stradine Patrimonio Unesco e piatti tipici

Fotogallery