Magazine Martedì 18 dicembre 2018

Innamorata di un amico del suo ex fidanzato, ma non sa come dirglielo

Se vuoi contattare il Dottor Marco Ventura scrivi una email a lettinovirtuale@mentelocale.it

Magazine - Buonasera dottore,

le scrivo questa mail perché da due anni ho un pensiero che mi turba.

Sono stata fidanzata cinque anni con un ragazzo, una relazione travagliata. Il mio ex non era proprio proiettato sulla nostra storia: vacanze a mia insaputa con il suo amico e vari tradimenti. Ma il punto non è questo. In questi cinque anni sono entrata nella cerchia dei suoi amici e con uno in particolare c'era particolare sintonia (non è uno dei suoi amici più stretti).

È quasi un anno che il mio ex mi ha lasciata ma il suo amico mi è rimasto in testa e quando ci incontriamo ridiamo e scherziamo come sempre. Mi piacerebbe approfondire la conoscenza con questo ragazzo. È sbagliato secondo lei? Vorrei farglielo capire ma non in modo sfacciato. Vorrei capire se anche per lui è la stessa cosa. Vorrei sapere se non si è mai fatto avanti per rispetto del suo amico o perché non gli interesso. Alla fine non penso sia una mancanza di rispetto, perché tra me e il mio ex è finita e lui si è pure rifatto una vita.

Attendo una sua risposta e la saluto

Buongiorno ragazza senza età,

ho letto la sua mail e la cosa che mi ha colpito di piu è stata la sua affermazione quando dice: ma non è questo il punto. E immediatamente mi sono chiesto: e allora qual è il punto? Che è rimasta per ben cinque anni con un ragazzo con cui non c'era sintonia e che, tra l'altro, la tradiva? O che sono due anni che pensa all'amico del suo ex, che è ex da un anno? O che pensa che ci sia qualcosa di sbagliato nell'avere una simpatia per un lontano amico del suo ex?

Come vede ci sono troppi o e forse nessuno di questi ha un grosso peso. Anche se traspare una sua grande insicurezza che, molto probabilmente, le impedisce di vivere piu serenamente le sue relazioni. Tra l'altro nella sua mail lei non dice l'età e neppure cita qualche altro dettaglio che possa aiutarmi a capire cosa intende per sfacciato.

Ma contando che siamo in Italia nel 2018, credo che lei possa tranquillamente provare a contattare il suo amico e proporgli qualcosa di assolutamente non sfacciato come andare insieme a una mostra o ai mercatini di Natale o a bere una cioccolata con panna in un bar. E poi vedere come risponde lui. Sperando che anche lui non si faccia le stesse domande che si fa lei, e che si faccia avanti in una maniera un po' più sfacciata.

Non posso fare altro che augurarle Buon Natale e sopratutto  farle gli auguri per un Anno Nuovo veramente nuovo.

Dott. Marco Emilio Ventura
Psicologo Psicoteraoeuta Mental Coach
Genova

di Marco Ventura

Potrebbe interessarti anche: , «Il mio compagno mi ha chiamata con il nome di un'altra. Mi devo preoccupare?» , «Credo di essere bisessuale»: il dubbio di un preadolescente, le domande della mamma allo psicologo , «Ha paura di fidanzarsi, ma non vuole perdermi: cosa devo fare?» , Perché si viene al mondo? «Ho 86 anni e ancora me lo domando» , «Il mio ragazzo guarda film porno, ma non fa sesso con me»

Oggi al cinema

Un uomo tranquillo Di John Ford Drammatico 1952 Guarda la scheda del film