La Moringa e le sue proprietà benefiche - Magazine

La Moringa e le sue proprietà benefiche

Fitness Magazine Lunedì 19 novembre 2018

Magazine - La moringa, conosciuta anche con il suo nome botanico di Moringa Oleifera, è una pianta che cresce soprattutto in India e fa parte della famiglia delle Moringaceae. I luoghi dove viene maggiormente coltivata oggi sono il Sudamerica, l’Etiopia e le Filippine.

Se abbiamo deciso di parlarne è perché la moringa si fa apprezzare per le sue eccellenti proprietà benefiche. Non a caso la moringa è nota nei Paesi dove viene coltivata per essere una “pianta miracolosa”, il che non sarebbe una diceria come confermato anche dalla FAO che ne promuove la coltivazione.

La FAO si occupa di crisi alimentari nel mondo e se promuove la coltivazione di moringa è anzitutto per le sue proprietà nutritive. Di questa pianta si consumano diverse parti come i fiori, le radici, i semi e le foglie e dalle sue parti si ricava la polvere di moringa: un portentoso integratore.

Moringa e nutrizione: perché è così apprezzata?

La prima caratteristica che rende la moringa fondamentale nella dieta di molti Paesi in via di sviluppo è l’alto contenuto proteico. La pianta contiene, infatti, 9 amminoacidi essenziali, ma non mancano anche vitamine, antiossidanti e sali minerali in abbondanza (in particolare potassio e calcio).

Le vitamine contenute sono:

·      Vitamina C: con un quantitativo sette volte superiore rispetto alle arance

·      Vitamina A: che aiuta con le infezioni e per la vista

·      Vitamina E: aiuta a proteggere la pelle e gli organi dall’invecchiamento

Incredibilmente la moringa si presenta ricca anche di Omega 3 – 6 – 9 che sono acidi grassi fondamentali per mantenersi in salute perché di fatto aiutano il buon funzionamento del cuore e del sistema nervoso.

L’aspetto sbalorditivo è che la moringa a livello nutritivo contiene una quantità di micro e macro nutrienti di molto superiore a qualsiasi altro alimento. Ad esempio, contiene 4 volte la vitamina A contenuta nelle carote.

Anche se non è molto diffusa, è possibile acquistare integratori a base di moringa su saluteinerba.com o in alcune erboristerie ben fornite.

Alcune delle proprietà della moringa

Consumare moringa aiuta a mantenersi giovani e in salute in quanto è ricca di antiossidanti che aiutano a contrastare l’effetto dei radicali liberi. L’invecchiamento viene rallentato proprio grazie all’azione degli antiossidanti, ma la moringa aiuta moltissimo anche contro le infiammazioni, specialmente in chi soffre di asma.

Il fatto che contenga molta fibra alimentare favorisce il processo digestivo ed è per questo che si consigliano gli integratori a base di moringa dopo i pasti. Sembra inoltre che abbia la capacità di incrementare il metabolismo e come conseguenza diretta questo fattore aiuta a dimagrire.

Per chi si sente sempre stanco e privo di energie la moringa ha un effetto eccezionale anche su queste condizioni. Essendo ricca di ferro e magnesio, soprattutto nella sua versione in polvere può aiutare a lenire la stanchezza mentale e fisica anche in caso di febbre.

Per finire vanno notati gli effetti positivi che la moringa ha sul sonno. Sempre più persone nella nostra epoca soffrono di insonnia, ma questo disturbo può essere ridotto proprio grazie all’azione della moringa perché aumenta la produzione di serotonina l’ormone responsabile del sonno.

Se questi sono gli straordinari effetti di una sola pianta, va detto però che va consumata con attenzione specialmente sotto forma di integratore. Sempre meglio consultare un medico prima di procedere all’acquisto.