Benessere Magazine Venerdì 14 settembre 2018

L'elettrostimolazione per perdere peso? Solo insieme a cibo sano e movimento

Magazine - Non esistono al mondo metodi miracolosi per perdere peso, se non associati a un consumo calorico inferiore a quello di cui ha bisogno il corpo. La differenza tra i vari metodi per perdere peso la fa il tipo di dieta scelta e il corpo della singola persona: più il metabolismo viene influenzato dalla dieta e più i metodi applicati per perdere peso saranno efficaci.

Serve un elettrostimolatore per dimagrire? Sebbene l'utilizzo di un elettrostimolatore non renda direttamente più magri, se associato a una dieta equilibrata e a un esercizio fisico costante può comunque contribuire alla perdita di peso. I dispositivi EMS, acronimo di Elettro Mio Stimolazione, possono fungere da personal trainer professionale durante la perdita di peso.

Il consiglio è quello di eliminare dalla dieta il cibo spazzatura e concentrarsi sull'assunzione di cibo sano, per evitare di sentirsi deboli e privi di vitamine importanti come possono essere i minerali e gli oligoelementi.

Gli allenamenti con l'EMS devono essere eseguiti con la guida di una persona esperta: un vero personal trainer saprà esattamente quale tipo di esercizio deve essere combinato con le impostazioni dell'apparecchio, per ottenere il meglio dalla stimolazione elettrica del muscolo.

Gli esercizi cardio, abbinati a un apparecchio EMS, sono particolarmente adatti a chi vive una vita frenetica e ha poco tempo per andare in palestra dopo il lavoro. 20 minuti di allenamento, 2 volte a settimana, abbinati a una dieta equilibrata, sono sufficienti per ottenere risultati evidenti. Chi vuole avere  maggiori informazioni può visitate il sito web.

Se il principale obiettivo è quello di perdere peso e ridurre la circonferenza della vita, allora sarà necessario concentrarsi innanzitutto sulla dieta e non solo sull'acquisto del miglior elettrostimolatore disponibile in commercio. Se si conduce una vita sedentaria e si assumono più calorie di quanto il corpo abbia realmente bisogno, usare l'elettrostimolatore tutti i giorni non farà ottenere risultati. Se si desidera raggiungere velocemente l'obiettivo, ed entro tempi realistici, sarà necessario consumare meno calorie, muoversi di più e abbinare a tutto questo l'uso di un elettrostimolatore efficace.

Potrebbe interessarti anche: , Test di personalità: dai proiettivi al Big Five , Dolori alla cervicale? Prova con il pilates e lo yoga , 5 consigli utili per mantenersi in forma durante l’estate , Idee regalo per natale: cosmetici e cura del corpo sono sempre più di moda , Terme di Saturnia: comfort ed esclusività nel cuore della Maremma toscana