Weekend Magazine Venerdì 18 ottobre 2002

Dalla Crocetta a Rapallo

Si tratta del terzo percorso (assieme alla e alla ) che, dalle alture di Rapallo, porta direttamente al mare. Niente perdite di tempo e massacri in salita, vista la presenza della , apprezzatissima da chi vuole fare un giro in bici a meno di un’ora da Genova.

È il più tecnico, faticoso e difficile dei tre, adatto più che altro a chi ama guidare pericolosamente. Dopo la salita in cabina, raggiunto il Santuario, proseguite a sinistra alla spalle della chiesa verso il Passo della Crocetta (segnavia: due rombi rossi, poi due X rosse). La strada procede su e giù e c’è da pedalare con un certo impegno. Il tratto finale, tutto in lieve discesa e pieno di piccole acrobazie, conduce al Passo della Crocetta.

Da qui attraversate la strada e scendete nella macchia (segnavia tre pallini rossi), davanti sulla sinistra. Il sentiero è piuttosto stretto e impegnativo, a tratti anche nascosto dalla vegetazione ma decisamente divertente. In alcuni punti, tra loro tutti vicini, sarete costretti a scendere e spingere un po’; non c'è davvero niente da fare, ma si tratta di meno di un chilometro.
Seguendo il cerchio rosso barrato, inizierete a scendere con convinzione verso Rapallo. C’è ancora qualche passaggio stretto in costa al monte, ma poca roba.
Subito dopo inizia il vero divertimento: un bel sentiero che scende veloce tra le felci ed i castagni e alterna bob di terra a tratti pietrosi molto impegnativi.
Il tratto finale sui roccioni inclinati è davvero spassoso, ma attenti agli ostacoli improvvisi.
Proseguendo un po’ arriverete sui qualche rampa di scale e, scendendo sempre, alle spalle della stazione ferroviaria di Rapallo.

Sono circa 600 metri di dislivello ma la discesa richiederà almeno un’oretta, compresi i pezzi a spinta. Da evitare assolutamente se bagnato: le rocce umide diventano davvero ingestibili e si perde tutto il divertimento.

Una buon suggerimento se avete il pomeriggio libero è salire in funivia, provare questo percorso, poi, dopo una seconda risalita, percorrere la discesa che porta fino a Chiavari. Bagno finale, a Sestri nella Baia del Silenzio, e ritorno in treno a Rapallo.

Nella foto sotto il tratto dove comincia la vera discesa

Oggi al cinema

L'apparizione Di Xavier Giannoli Drammatico Francia, 2018 Vincent Lindon è Jacques, un famoso reporter di guerra che viene inaspettatamente reclutato dal Vaticano per indagare su un’apparizione avvenuta in un villaggio della Francia. Anna, orfana e novizia, afferma di aver visto la Vergine Maria. Lo straordinario... Guarda la scheda del film