Weekend Magazine Sabato 21 giugno 2003

La sagra con le ruote

Magazine - Un’idea un po’ curiosa, forse più adatta all’autunno che al caldo di questi giorni. Ma l’appuntamento è fissato e confermato e certe occasioni vanno sfruttate!
Domenica 22 a , si terrà una strana manifestazione. Potrei presentarvelo come un raduno di mountain-bike, ma in realtà si tratta di qualcosa di più articolato e meno settario. Il tema portante rimane quello delle “ruote grasse”, ma in più ci saranno escursioni e anche da mangiare. Un grande pranzo a con prodotti locali nel centro del paese.

L’intento è quello di consentire a tutti di godere degli spazi circostanti. Il pezzo forte della giornata, che farà la gioia dei discesiti, è il nuovo, misterioso percorso con quasi novecento metri di dislivello e un’ora di discesa continua (ad andatura non esasperata) che verrà inaugurato per l’occasione. Per chi desidera sperimentare è prevista una navetta-trattore (!!) che vi risparmierà dalle fatiche della salita sotto il sole. Il punto di partenza per il gruppo sarà la piazza del Municipio, alle 9 di mattina.
I veri sportivi potranno comunque girare in bici in lunghi, e sicuramente faticosi, percorsi ad anello nella zona.
Per chi fosse a piedi è prevista un’escursione, accompagnati da guide locali, nei boschi circostanti e alle Miniere del Monte Linajuolo, l’attrazione della zona.

Dopo pranzo, per chi avesse ancora voglia, sono previsti altri giretti, sempre con “risalita meccanizzata”, oppure escursioni nelle campagne circostanti. Si è parlato anche di una “gara semiseria” di dual-slalom. I concorrenti si affrontano in discesa a coppie su un percorso brevissimo e spettacolare, sotto gli occhi di un folto pubblico. Chi arriva primo passa al girone successivo, e via così….

I bambini avranno la loro mini-pista/parco giochi per biciclette, così da non essere da meno.
Per concludere degnamente la giornata, più tardi si terranno esibizioni di trial e BMX freestyle, le piccole bici acrobatiche nate negli anni '80, con la partecipazione di Max Cuciti di No Work Time, noto atleta genovese.

Per non restare a piedi con le risalite è meglio prenotare. Per informazioni: Alberto, 348 6719577. Il costo giornaliero del servizio dovrebbe aggirarsi sui 10 Euro, mentre il pranzo 13 Euro per gli adulti, i bimbi gratis. Ovviamente amici e parenti sono bene accetti.

Per arrivare a Rovegno bisogna entrare nella Val Trebbia e proseguire sulla SS45 per Piacenza. Da Genova ci vorrà circa un’ora di macchina.

Oggi al cinema

La conseguenza Di James Kent Drammatico 2019 Amburgo, 1945. Rachael e Lewis Morgan si sono appena trasferiti in Germania dopo la sconfitta tedesca. Lewis è un alto comandante dell'esercito inglese, dunque gli viene assegnata una dimora di grande prestigio: la villa di Stefan Lubert, un celebre... Guarda la scheda del film