Magazine Giovedì 12 giugno 2003

Portoanticolibri: rinfrescatevi all'Expo

Magazine - La notizia è: apre una nuova libreria a Genova. Anzi no. La vera notizia è che là dove una grande catena aveva chiuso il proprio punto vendita, i dipendenti di quello stesso negozio hanno deciso di unire le forze, mettersi in proprio e tentare l’avventura. Stiamo parlando di Portoanticolibri, che inaugura venerdì 13 giugno alle ore 18 e prende il posto del Rizzoli Store a Palazzo Millo, all’Expo. Una vera e propria scommessa: è un po’ come se chiudesse Benetton e al suo posto i dipendenti aprissero una maglieria. Insomma, c’è chi nei libri ancora ci crede, e pensa possano essere un ottimo biglietto da visita per la città nel cuore turistico della Genova che si rinnova.

Intanto, per accogliere quanti interverranno all’inaugurazione, la libreria ha pensato a una iniziativa in collaborazione con i Fratelli Frilli editori e con noi di mentelocale.it. Qual è il libro che racconta la città che si muove, è viva e cambia in continuazione? E, soprattutto, qual è il libro di chi al mugugno preferisce l’azione (invece di lamentarsi che una libreria ha chiuso, ne apriamo un’altra)? I più attenti di voi avranno capito: è , naturalmente. Se avete risposto bene, meritate un premio. Se non siete stati in grado di rispondere, vebbè, un premio di incoraggiamento anche a voi. Per ritirarlo venite tutti all’Expo venerdì. Chi ci sarà si porterà a casa una copia del nostro beneamato libello aggratiss.

E pazienza se lo avete già comprato (che è cosa buona e giusta), fate un salto lo stesso. Del resto, se il caldo vi opprime, e sembra che vada sempre peggio, non c’è niente di meglio di qualche bel libro per rinfrescarsi: sventagliando, leggendo, facendo frusciare le pagine, dando un’occhiata alla quarta di copertina.

di Donald Datti

Potrebbe interessarti anche: , Il gusto di uccidere, la Svezia di Hanna Lindberg. L'intervista , Il gioco del suggeritore di Donato Carrisi: intrigante favola nera in bilico tra reale e virtuale , Il Natale del commissario Maugeri, l'ultimo libro di Fulvio Capezzuoli. La recensione , Bonelli: Dylan Dog e Martin Mystere nell'Abisso del male , A mali estremi: nuovo caso per la colf e l'ispettore di Valeria Corciolani

Oggi al cinema

Green book Di Peter Farrelly Drammatico 2018 Tony Lip è uno dei migliori buttafuori di New York. Siamo nel 1962 e ha bisogno di trovare un nuovo impiego dopo che il locale notturno dove lavorava, il Copacabana, è costretto a chiudere. Decide di accompagnare in tour un musicista prodigio... Guarda la scheda del film