Concerti Magazine Giovedì 12 giugno 2003

Se (R)Estate a Genova...

Un gran caldo e una gran voglia di fuggire in un luogo per dimenticare le interminabili giornate passate al lavoro, dove ogni gesto sembra quello decisivo per evaporare via, per sciogliersi come un ghiacciolo all’orzata al sole, sono questi i pensieri di molti di noi in questo momento.

La fuga dalla città assolata sarà il giusto traguardo per molti ma non per tutti: alcuni "genoveserranno" quest'etate.
Per tutti quelli che le loro vacanze preferiscono giocarsele in casa, c’è , ovvero musica, cinema, teatro, cabaret condito con il fascino del mare in notturna o con vicoli, chiese e musei dove si potranno passare le notti d’estate tra un gelato alla frutta e una menta ghiacciata.

L’11 giugno alla sala nuova di è stato presentato dall’assessore alla comunicazione Anna Castellano l’insieme di eventi che popoleranno la città, dal Porto Antico a Forte Sperone in quella che si preannuncia una calda, calda, calda estate.

L’inaugurazione degli eventi, in cui la collaborazione tra il Comune e i soggetti privati è stata importante, è stato il "Suq", l'appena conclusa rassegna multietnica che anche quest’anno ha arricchito di sapori e spettacoli i genovesi che sono accorsi, numerosi, per una manifestazione che a settembre lascerà i confini genovesi per una rapida escursione in quel di Bolzano.

Il menù estivo di Genova Estate 2003 è ricco, e quanto visto è solo l'aperitivo. Il programma è ampio. Si va dalla danza, col Balletto del Cremino, alla musica classica, dai comici di Ridere d’Agosto e anche Prima allo spazio in cui sarà possibile entrare in contatto con le nuove realtà musicali genovesi.
Per gli amanti del pop saranno importanti gli appuntamenti nell’ormai tradizionale cornice dell’Arena del Mare.
La stagione sarà inaugurata il 7 luglio dal neo Ministro della Cultura del Brasile Gilberto Gill, per poi diventare la sede dell’ormai collaudato , sul cui palco si alterneranno star come Skin, neo capellona ed ex solista degli Skunk Ananasie, i Tiromancino, Alex Britti e Carmen Consoli.

Interessante, alla sua prima volta a Genova, la manifestazione Just like a Woman, che vedrà la partecipazione della "bambola" Patty Pravo, di Odetta, Leda Battisti e di Patty Smith per una tre giorni di musica al femminile.

Ma gli oltre 100 eventi, suddivisisi tra l’area Expo e Genova non si esauriscono qui.
Chiunque volesse cercare un po’ di refrigerio "colto" troverà nel Forte Sperone il luogo più adatto, mentre i cinefili potranno soddisfare i loro desideri con la VI edizione del al Multisala America tra il 30 giugno e il 6 luglio.

Tutto questo sarà condito con una buona quantità di eventi di piazza, a cominciare dalla notte San Giovanni, e continuerà con tutto il meglio che una città come Genova ha da offrire: basta volerla scoprire.
Quindi se il caldo non vi da pace, se volete abbandonare il calore della vostra casa ma r-estate a Genova, basterà cercare un po’ per trovare la vostra giusta dimensione.

Potrebbe interessarti anche: , Vincenzo Spera: «Serve un programma europeo della musica dal vivo» , Don Ciotti, Bollani e Renzo Piano, esempi per il futuro del Belpaese , Sanremo 2018: Leonardo Monteiro con Bianca. Testo e pagella , Festival di Sanremo 2018, i 20 Big in gara e le Nuove proposte , Umberto Tozzi, 40 anni che Ti Amo Live e il tour

Oggi al cinema

Johnny English colpisce ancora Di David Kerr Azione 2018 Alla vigilia di un importante summit internazionale, un attacco informatico rivela l'identità di tutti gli agenti segreti britannici sotto copertura. L'unico rimasto sul campo è in pensione, non ha idea di cosa sia un'App, e si chiama "English,... Guarda la scheda del film