Weekend Magazine Venerdì 23 maggio 2003

Moby Dick è ancora lì

Potrà sembrare insolito ma la Liguria è l’area ideale per avvistare balene, delfini e compagnia. Le acque profonde, abbastanza riparate e l’abbondanza di cibo attirano qui tante specie di cetacei, i popolari mammiferi marini. Alcuni sono "residenti" e molto noti, come i delfini e le grandi balenottere, altri spesso di passaggio e più difficili da osservare ma comunque occasionalmente segnalati.
Per tutelare questa condizione particolare, sicuramente la migliore del Mediterraneo, nel 1999 è stato istituito il Santario dei Cetacei, un’area protetta vastissima che spazia dal Nord della Sardegna fino a Montecarlo e la Toscana, abbracciando tutto il Mar Ligure.
Noi a Genova stiamo proprio in mezzo, anche se le concentrazione maggiori di avvistamenti si rilevano nel Ponente Ligure, al largo di Imperia e Ventimiglia dove partono la maggior parte dei tour.

Migliaia di turisti assistono allo spettacolo ogni primavera/estate, il periodo migliore per avvistare i cetacei, con mare calmo, buona illuminazione e presenze abbondanti. In tanti provengono anche da Francia, Svizzera e Germania. Vi assicuro che esiste davvero un’ottima possibilità di fare un incontro interessante, anche se non è ovviamente garantito. In caso di successo il minimo che possa capitare è comunque vedere saltare i delfini a prua, ma i più fortunati potranno osservare le immense code, larghe più di sei metri, dei grandi capodogli che scendono per cacciare i calamari in profondità! (vedi foto)

Diverse società offrono la possibilità di fare un giro nel Santuario su grandi e sicure imbarcazioni, rispettando comunque e sempre gli animali. Se potete portatevi un binocolo, dei buoni occhiali da sole e ascoltate con attenzione le spiegazioni che i biologi vi daranno durante la navigazione. Quando si vede qualcosa c’è troppo trambusto per fare domande precise.

A Genova (dal Porto Antico o presso Calata Zingari), a partire da Giugno la (010/265712 ) offre un’esperienza di whale-wathcing di circa una mattinata nei giorni prestabiliti.

Dal porto di Andora o da Imperia Porto Maurizio opera invece la (0183-7693364), che propone un’uscita di cinque ore circa, in genere dalle 11 alle 16 in una dei settori del Santuario più promettenti.

Anche la (010-256775/255.975) organizza tour simili con partenza, a partire da Giugno, da Alassio, Genova e Savona.

Oggi al cinema

Quasi nemici L'importante è avere ragione Di Yvan Attal Drammatico, Commedia Francia, 2017 Neïla Salah è cresciuta a Créteil, nella multietnica banlieu parigina, e sogna di diventare avvocato. Iscrittasi alla prestigiosa università di Panthéon-Assas a Parigi, sin dal primo giorno si scontra con Pierre Mazard, professore celebre per i suoi... Guarda la scheda del film