Concerti Magazine Lunedì 19 maggio 2003

Musica per la pace, obiettivo Iraq

Magazine - Sette giorni con i al secolo (oltre che alla consolle) Stefano Rebora (foto sopra, con uno dei camion) e Mimmo Roselli. Loro ci mettono musica, cabaret, spettacolo. Voi ci mettete il riso, la farina, lo zucchero, il sale e i legumi secchi. Ma anche matite, penne, gomme da cancellare, quaderni e coperte. Non è uno scherzo, è Music for Peace 2003. La manifestazione, giunta quest’anno alla quarta edizione, è rivolta alla raccolta di derrate alimentari a favore della popolazione di Baghdad e dell’Iraq.

Il primo appuntamento è nel pomeriggio di lunedì 19 maggio, quando nello stand di piazza della Vittoria piomberà nientemeno che il Gabibbo con tanto di troupe di Striscia la notizia. «Lo scorso anno, quando dovevamo andare in Afghanistan, Striscia ci ha dato una grossa mano per riuscire a smuovere la situazione: avevamo delle difficoltà ad ottenere i visti», dice Stefano. Poi tutto si è risolto per il meglio. «Quest’anno non dovrebbero esserci problemi. Dovremo attraversare la Giordania e arrivare a Baghdad con due o tre camion ai primi di giugno».

Nella prima tranche della raccolta, che ha avuto luogo a Savona dal 14 al 18 maggio, sono state raccolte sei tonnellate di cibo (nella foto sotto una parte del cibo raccolto). «Altre dieci tonnellate le ha messe a disposizione la Protezione Civile. Poi c’è una Panda consegnataci dalla Provincia di Genova. Inoltre dovremmo riuscire a portare a Bagdad anche un generatore elettrico». Stefano è visibilmente soddisfatto, ma si aspetta ancora molto dai genovesi: «Mi piace l’idea di una popolazione che aiuta un’altra popolazione. E sono convinto che questo modo di fare solidarietà, senza dare denaro ma cose, piaccia di più, perché è più trasparente» L'obiettivo dichiarato è arrivare a sessanta tonnellate di cibo.

All’iniziativa hanno aderito moltissimi personaggi dello spettacolo e dello sport, da Dario Vergassola a Roby Carletta, da Luca e Paolo a Marco Costaguta. Tutti saranno presenti in piazza nelle varie giornate. La caratteristica è che non ci saranno orari definiti: chi c’è c’è, l’importante non è lo spettacolo, ma il fine benefico. Ma ecco il programma di massima:

lunedì 19
Pomeriggio:
Esibizioni delle palestre New Super Gym ed Empire
Sera:
Musica live con Felice e i Cavallotti, Fuori Orario, Stefano Triani, Mauce, Davide Icardi, Michela Resi, Luca Boriello, Luca Piccione e Rumore Acustico, Soultansoul, Fly, Zoe, Xilia, Marco Zoccheddu.

martedì 20
Pomeriggio:
Spettacolo per bambini con vip & Clownterapia, palestre Empire e Movin’up
Sera:
Musica live con Behind Biaind, Sporadic Band, Settimo Benedetto Sardo, Giangi Sainato, Claudia Pastorino, Bob Tallero, Nitti&Agnello, Metapod, The Basement Band, Nemsi, Ronnie Jones, Giorgio Usai, Bruno Santoro Band, Franco Mastropasqua, Stefano Lionetti, Elena Barberis

mercoledì 21
Pomeriggio:
Esibizioni della palestra Power House
Sera:
Cabaret con Max Novaresi, Andrea Di Marco, Carlo Cicala, Carlo Denei, Daniele Raco, Dario Vergassola, Flavio & Simone, Roberto Giordano, Roby Carletta con esibizioni del Caffè Latino

giovedì 22
Pomeriggio:
Spettacolo per bambini con Vip & Clownterapia e la palestra Master Gym
Sera:
Esibizioni sportive con Marco Costaguta, l’equipe Celano Boxe, i Cavalieri della Commenda, Luca Minetti e la pallanuoto Nervi e personaggi del mondo del calcio, del rugby e di altre discipline

venerdì 24
Pomeriggio:
Esibizioni delle palestre Gruppo Saida, Immagine Danza e Pike Jump
Sera:
Cabaret e musica dal vivo con Luca e Paolo, Poket Blues, Buio Pesto

sabato 24
Dalle 15 alle 24 Disco and dance for Master Dj

domenica 25
Pomeriggio:
Giornata di chiusura dalle 14 alle 20 con I Trilli, Valentina Izzo and Fonique, Passione Pura, Alyat Danza

Gli spettacoli pomeridiani hanno inizio dopo pranzo. La sera si chiude entro la mezzanotte.

Potrebbe interessarti anche: , Vincenzo Spera: «Serve un programma europeo della musica dal vivo» , Don Ciotti, Bollani e Renzo Piano, esempi per il futuro del Belpaese , Sanremo 2018: Leonardo Monteiro con Bianca. Testo e pagella , Festival di Sanremo 2018, i 20 Big in gara e le Nuove proposte , Umberto Tozzi, 40 anni che Ti Amo Live e il tour

Oggi al cinema

Animali fantastici e dove trovarli Di David Yates Fantastico U.S.A., Regno Unito, Palestina, 2016 1926. Newt Scamander ha appena terminato un viaggio in giro per il mondo per cercare e documentare una straordinaria gamma di creature magiche. Arrivato a New York per una breve pausa, pensa che tutto stia andando per il verso giusto…se non fosse... Guarda la scheda del film