La destinazione - Magazine

La destinazione

Oggi al cinema Magazine Venerdì 9 maggio 2003

Magazine - DURATA: 1h 33' REGIA: Piero Sanna
ATTORI PRINCIPALI: Roberto Magnani, Elisabetta Balia, Salvatore Mele
IN SALA A GENOVA: consulta

Arruolatosi nell'Arma dei Carabinieri, Emilio viene destinato in un piccolo paese della Barbagia. E si trova subito alle prese con un caso molto difficile: deve indagare sull'omicidio di un pastore ucciso davanti al figlio che, nascosto dietro un cespuglio, ha potuto vedere in faccia l'assassino. Poco alla volta, fra complicazioni e reticenze, ed una contrastata storia d'amore con una ragazza del posto, Emilio si rende conto di essere sbarcato in un mondo a parte. Dalla vita alla fiction il passo è breve: Piero Sanna, sardo doc, autore del film, è un carabiniere come il protagonista.
[da www.primissima.it ]

Potrebbe interessarti anche: , Gratis on line i film di avventura e montagna del Banff , Coronavirus e maratone in tv: dopo Harry Potter torna Pirati dei Caraibi. Quando vedere i film? , Coronavirus: Salvatores gira un film. Gli italiani raccontano la quarantena , Netflix Party, per guardare le serie tv con gli amici in streaming: come funziona?

Sostieni mentelocale.it

Care lettrici e cari lettori, sono quasi vent'anni che mentelocale.it è al vostro fianco per raccontarvi tutto quello che c'è da fare in città.

Stiamo facendo un grande sforzo e abbiamo bisogno anche di voi: attraverso un contributo, anche piccolo, potrai aiutare mentelocale.it a superare questo momento difficile.

La pandemia di Coronavirus ha messo in seria difficoltà il nostro lavoro: gli spettacoli e gli eventi di cui vi informiamo quotidianamente sono sospesi, ma abbiamo deciso comunque di continuare a informarvi su quello che accade e su come fare per superare questo momento storico senza precedenti.

Non vediamo l'ora di essere ancora accanto a voi, quando tutto questo sarà passato, per occuparci di tutto quello che ci rende felici: spettacoli, cinema, teatri, iniziative, passeggiate, cultura, tempo libero, nonché locali e ristoranti dove trascorrere di nuovo una serata con gli amici.

Ne siamo convinti: #andràtuttobene.

Grazie!