Weekend Magazine Giovedì 8 maggio 2003

Selvaggia Val Lerone

Magazine - Nonostante tutte le mie peregrinazioni non immaginavo esistesse un luogo così dimenticato vicino all’affollata costa di Arenzano. L’ho scoperto grazie al del , che ho da poco concluso.

Questa valle dimenticata, nella quale scorre il torrente Lerone che le dà il nome, si trova molto vicino ad uno dei sentieri Natura del Parco del Beigua, spesso abbastanza trafficato. Ancor maggiore quindi la sorpresa quando, qualche centinaia di metri dopo una diramazione laterale, non si vede più alcuna traccia dell’uomo, se non le poche navi che passano lontane, nello spicchio di mare verso il fondovalle.
Il sentiero non è affatto impegnativo, tutto in costa, e regala magnifici scorci sulla macchia mediterranea, tra insolite formazioni rocciose, erica e vegetazione rada punteggiata dal viola delle dafnie. In direzione delle montagne non è affatto difficile osservare fauna normalmente considerata piuttosto rara e localizzata. Muovendomi la mattina presto mi è capitato di avvistare abbastanza in fretta un’aquila reale, altri rapaci, caprioli e una gran varietà di rettili.

Per individuare la deviazione basta percorrere il e seguire poi la A rossa in campo bianco visibile su una pietra in prossimità di un tornante a destra, sulla sterrata che sale verso il Passo. Da qui ci vogliono circa 45 minuti per raggiungere il Gruppo, imponente pietrone, dalla cui cima si può ottiene una vista unica sulla vallata. Un po' a destra, nella montagna antistante, è anche visibile la selvaggia forra del Rio Cu du Mundu, dove si pratica il torrentismo (vi farò sapere - questo, in Liguria, mi mancava!).

Se vi garba potete anche continuare in costa, raggiungere il passo della Gava con il rifugio Gilwell (altri 45 minuti), oppure continuare, rimanendo più in basso. È comunque impossibile perdersi perché tutti i punti di riferimento sono sempre visibili.
Poco più avanti, sempre sul sentiero, è possibile vedere meglio il fondovalle con il torrente e le pozze di acqua cristallina.

Oggi al cinema

Soldado Di Stefano Sollima Azione U.S.A., Italia, 2018 Nella guerra alla droga non ci sono regole. La lotta della CIA al narcotraffico fra Messico e Stati Uniti si è inasprita da quando i cartelli della droga hanno iniziato a infiltrare terroristi oltre il confine americano. Per combattere i narcos l’agente... Guarda la scheda del film