Concerti Magazine Mercoledì 7 maggio 2003

Quello che un uomo sognare potrà

Avere talento ma diventare famosi solo grazie al festival delle canzonette. Ne sa qualcosa , il musicista originario di Crotone che solo quest'anno è salito agli onori della cronaca grazie all'ultima edizione di Sanremo. E davvero, il festival a Cammariere ha portato fortuna. La sua canzone Tutto quello che un uomo ha ottenuto un meritato terzo posto. Anche la critica si è accorta di lui, assegnandogli il premio Mia Martini e un riconoscimento speciale per la miglior musica.

E che cosa volere di più dalla vita? Un tour, forse. Ed è arrivato anche quello. Da marzo Cammariere sta girando l'Italia per far conoscere la sua musica, che non è fatta solo di una canzone.

Il mondo musicale di Cammariere ha origine alla fine degli anni Ottanta, quando Sergio comincia a comporre una serie di canzoni cui seguirà un disco, nel 1993, scritto in collaborazione con il cantautore e poeta Roberto Kunstler. La sua musica subisce soprattutto l'influenza del jazz, sua grande passione, tanto che il suo stile si colloca a metà tra Paolo Conte e Keith Jarreth. Ma non mancano i riferimenti alla musica classica di Beethoven e Debussy, con un occhio alle sonorità sudafricane, grazie alle quali assimila il calore e l'energia di autori come Jobim, Cartola e de Moraes.

Poi, nel 1997, la svolta. Cammariere partecipa al premio Tenco, catturando già in quell'occasione l'attenzione di critica e pubblico. La giuria della manifestazione gli attribusce il Premio Imaie all'unanimità.

Sergio Cammariere arriva a Genova il 12 maggio. Si esibirà per il pubblico del proponendo le canzoni del suo album Dalla pace del mare lontano, con il quale l'artista si apre verso il futuro anche attraverso la poesia di Roberto Kunstler. Nel disco sono racchiuse tutte le esperienze musicali di Cammariere, capace di fondere jazz, percussioni latine e giri di pianoforte. Senza dimenticare il gusto per lo swing.

Se vuoi un biglietto e se lo vuoi in fretta e a prezzo speciale, clicca su . Puoi acquistare il tuo posto in teatro direttamente da casa o dall'ufficio.

Potrebbe interessarti anche: , Vincenzo Spera: «Serve un programma europeo della musica dal vivo» , Don Ciotti, Bollani e Renzo Piano, esempi per il futuro del Belpaese , Sanremo 2018: Leonardo Monteiro con Bianca. Testo e pagella , Festival di Sanremo 2018, i 20 Big in gara e le Nuove proposte , Umberto Tozzi, 40 anni che Ti Amo Live e il tour

Oggi al cinema

Shark Il primo squalo Di Jon Turteltaub Azione U.S.A., 2018 Un sommergibile oceanico – parte di un programma internazionale di osservazione sottomarina – viene attaccato da un’imponente creatura che si riteneva estinta e che ora giace sul fondo della fossa più profonda del Pacifico...... Guarda la scheda del film