Il pranzo della domenica - Magazine

Il pranzo della domenica

Oggi al cinema Magazine Venerdì 2 maggio 2003

Magazine - REGIA:Carlo Vanzina
ATTORI PRINCIPALI: Giovanna Ralli, Barbara De Rossi, Elena Sofia Ricci, Massimo Ghini, Rocco Papaleo, Galatea Ranzi. IN SALA A GENOVA: consulta

Un pranzo della domenica in famiglia, pieno di portate e di imprevisti come si conviene alla tradizione della commedia all'italiana, che questa volta deve fare i conti con i cambiamenti, o supposti tali, della nostra società patriarcale. Dietro l'apparente normalità delle riunioni settimanali a casa della mamma vedova, covano rancori antichi e mai sopiti. Le tre figlie sono infatti molto diverse tra di loro: una è la realizzata mogliettina borghese, l'altra sta vivendo una forte depressione perché non può avere figli e infine la terza è l'eterna alternativa di sinistra. Se già loro sono diverse figuriamoci i mariti: c'è l'avvocato rampante che ha rilevato lo studio del suocero, un vivaista danaroso, reazionario e un po' cafone e infine l'intellettuale di sinistra, incazzato e senza una lira. In questo clima accade che la matriarca vada a prendere un piatto e ci rimetta un femore. Il gruppo, trasferitosi d'urgenza all'ospedale, non dovrà solo augurarsi che si ricompongano le ossa della mamma incidentata ma anche le loro, visto che il trauma improvviso ha rotto l'argine degli insulti.
[da www.primissima.it ]

Potrebbe interessarti anche: , Coronavirus e maratone in tv: dopo Harry Potter torna Pirati dei Caraibi. Quando vedere i film? , Coronavirus: Salvatores gira un film. Gli italiani raccontano la quarantena , Netflix Party, per guardare le serie tv con gli amici in streaming: come funziona?

Sostieni mentelocale.it

Care lettrici e cari lettori, sono quasi vent'anni che mentelocale.it è al vostro fianco per raccontarvi tutto quello che c'è da fare in città.

Stiamo facendo un grande sforzo e abbiamo bisogno anche di voi: attraverso un contributo, anche piccolo, potrai aiutare mentelocale.it a superare questo momento difficile.

La pandemia di Coronavirus ha messo in seria difficoltà il nostro lavoro: gli spettacoli e gli eventi di cui vi informiamo quotidianamente sono sospesi, ma abbiamo deciso comunque di continuare a informarvi su quello che accade e su come fare per superare questo momento storico senza precedenti.

Non vediamo l'ora di essere ancora accanto a voi, quando tutto questo sarà passato, per occuparci di tutto quello che ci rende felici: spettacoli, cinema, teatri, iniziative, passeggiate, cultura, tempo libero, nonché locali e ristoranti dove trascorrere di nuovo una serata con gli amici.

Ne siamo convinti: #andràtuttobene.

Grazie!