Concerti Magazine Sabato 26 aprile 2003

Jus Prime Noctis: prog a Porto Antico

Sabato 19 aprile serata progressive al Fronte del Porto (Palazzo Millo–Zona Expò) con la cover band Jus Primae Noctis.
Attiva nel panorama genovese da oltre dieci anni, il gruppo presenta un repertorio di classici del genere, ripercorrendo quel suono particolare dei 70’s attraverso hit dei Genesis, PFM, Yes, Banco, Orme, Jethro Tull, Emerson Lake & Palmer e Van Der Graaf Generator. Ma la vera curiosità è fare cantare quelle canzoni ad una voce femminile (Anna Burgarella) tanto da trasformare una parade retrospettiva in un singolare esperimento. Non c’è dubbio che il risultato sia accattivante: il suo timbro offre soprattutto il meglio di sé in brani dove l’interpretazione vocale e il gioco delle sfumature sono tutto, vedi Killer dei Van Der Graaf Generator e Think of me with kindness dei Gentle Giant. Voce più vellutata che potente, purtroppo talvolta messa in ombra da una penalizzante gestione del sound in cabina di regia.

Ottima la pulizia e la precisione al basso di Fabrizio Candelo, l’attenzione al dettaglio del tastierista Beppi Menozzi e il drumming vintage di Mario A. Raggio.
Di questa serata non dimenticheremo sicuramente la forte carica emotiva della chitarra di Renzo Luise: è il più giovane della band eppure ha talento da vendere. Al di là della tecnica, frutto di studi anche eterogenei (classica, jazz e rock), Renzo Luise colpisce per il colore che sa conferire a brani quali Red e Discipline dei King Crimson o Firth of Fifth dei Genesis (penso anche al solo in Killer, suonato dal sax nell’originale dei Van Der Graaf). Rilegge parti storiche di Hackett, Fripp e Howe con una sensibilità personale, più vicina ai suoni dell’heavy metal ma senza le esagerazioni del caso. Un sano imbrattatore delle sei corde che sporca quel giusto per rivitalizzare una materia di oltre trenta anni fa. Sicuramente sentiremo parlare di lui e vederlo suonare è già uno spettacolo.

Da segnalare anche il passaggio sul palco dell’ex cantante Marco Fehmer: le sue Lucky Man degli EL & P e The lamb lies down on Broadway dei Genesis sono state da brivido.
Ricordo che gli Jus Primae Noctis suoneranno il 9 maggio a Zoagli (Acchiappasogni), il 10 a Lerma (Lermart Café) e il 17 a Voltri (Utri Beach).

Riccardo Storti Centro Studi per il Progressive Italiano

Potrebbe interessarti anche: , Vincenzo Spera: «Serve un programma europeo della musica dal vivo» , Don Ciotti, Bollani e Renzo Piano, esempi per il futuro del Belpaese , Sanremo 2018: Leonardo Monteiro con Bianca. Testo e pagella , Festival di Sanremo 2018, i 20 Big in gara e le Nuove proposte , Umberto Tozzi, 40 anni che Ti Amo Live e il tour

Oggi al cinema

Todas Las Mujeres Drammatico Spagna, 2013 Guarda la scheda del film