Magazine Mercoledì 26 ottobre 2016

«Lui ha un'altra, ma io ho un altro». Quando l'amore è fluido

Scarpe
© shutterstock

Se vuoi contattare il Dottor Marco Ventura scrivi una email a lettinovirtuale@mentelocale.it

Magazine - Salve,
vorrei un suo parere sulla mia situazione attuale: ho 28 anni e un mese fa ho litigato col mio fidanzato perché si vedeva con un’ altra. Io lo lascio e lui continua con lei, ma cerca anche me. Una sera si presenta a casa mia dicendo che era un’amica ecc, che non è successo niente e che in quel momento era confuso. Io non voglio vederlo e lui continua a cercarmi e decido di vederlo ancora. Ma ora non so più io cosa voglio, in quei giorni mi sono sentita con un altro ragazzo, gentilissimo. Sinceramente non so che fare. Non capisco più i miei sentimenti...

Grazie,

Carmen

Buongiorno Carmen,
Ah capire i sentimenti a volte non è facile.
Specie se i sentimenti sono contrastanti e si intrecciano, dentro di noi, nei confronti di più persone. E proprio perche, sia noi che gli altri, siamo persone complesse e multisfaccettate, può capitare che, nei confronti della stessa persona, si possano provare, contemporaneamente, sentimenti contrastanti di attrazione, di indifferenza o di fastidio.

E magari i pregi e difetti che troviamo in una persona ,scopriamo essere presenti, rovesciati, in un’altra. Così, a volte, può capitare che la sicurezza o la quotidianità, portino alla noia e che le novità, anche se improbabili, ci attraggano. E quando le cose stanno così, è veramente difficile capire, ma sopratutto è ancora più difficile scegliere.

A questo punto , però, di chi stiamo parlando? Di lei o di lui?
Il suo fidanzato (ma ha ancora un senso usare questa definizione?) mentre sta con lei, si vede con un’altra (si vede?). Lei allora lo lascia, ma lui confuso, vuole vedersi di nuovo (anche?) con lei, che ,nel frattempo, si sente con un altro. Ed a questo punto, anche lei è confusa sui propri sentimenti. Sì, capisco che questo intreccio tra due confusioni, possa creare una certa indecisione. Ma siamo nel 2016 e questa dinamica non è poi così inusuale o sorprendente. A questo proposito però, credo che in questi casi la parola sentimenti vada scritta con la minuscola. Non tanto per la loro intensità, quanto per la loro variabilità, nel tempo.

Detto in altre parole, credo che dovremmo prepararci (tutti) ad affrontare un'epoca dai grandi e veloci cambiamenti e da una autonomia personale che spesso metterà in discussione anche i legami iniziati con le migliori intenzioni.

Dopo questa premessa non trova che il suo che fare si troverà a fare i conti non solo sul che fare oggi, ma anche su come gestire i suoi (vostri) rapporti futuri che, inevitabilmente, saranno caratterizzati da una notevole fluidità (da ambo le parti).

Per cui, visto che non stiamo parlando di situazioni né pericolose, né illegali, né irreversibili, ma solo della scelta, più o meno provvisoria, tra due lui, non credo che sia necessario pensarci su per molto.

Invece la inviterei a chiedersi: con chi vorrei passare le vacanze di Natale?
Tenendo conto, che, già da adesso, dovrà (dovrete) rifarvi la stessa domanda per le vacanze estive.

P.S. Tutto quanto sopra detto va inteso, solo ed unicamente, come stimolo alla riflessione.
E quindi le auguro che riflettendoci sopra, saprà trovare la sua risposta.

Saluti

Dott.Marco Emilio Ventura
Psicologo Psicoterapeuta Mental Coach
Genova

di Marco Ventura

Potrebbe interessarti anche: , Una donna ossessionata dal pensiero di essere lesbica chiede aiuto: il consiglio dello psicologo , «Mamma secondo te sono lesbica?»: la domanda di una figlia i dubbi di una madre , «Preferisco stare con le mie amiche anziché con il mio ragazzo: Cosa mi succede?» , Paura di essere omosessuale, lo sfogo di un ragazzo e la risposta dello psicologo , «E se fossi lesbica?»: forse è solo paura e ipocondria

Oggi al cinema

Midnight in Paris Di Woody Allen Commedia U.S.A., 2011 Midnight In Paris è una storia romantica ambientata a Parigi, nella quale s'intrecciano le vicende di una famiglia, in Francia per affari, e di due giovani fidanzati prossimi alle nozze; tutti alle prese con esperienze che cambieranno per sempre... Guarda la scheda del film