Weekend Magazine Giovedì 3 aprile 2003

Tra porcellane e ortaggi

Un weekend insieme all’antica arte dei ceramisti, a stretto contatto con porcellane e maioliche. E tutto senza spostarsi dal mare di Genova. Sabato 5 e domenica 6 aprile (dalle 10,00 alle 20,00), al porto antico si terrà una mostra mercato che parla proprio di ceramica, della sua storia e della sua bellezza. Tesori di Ceramica, così si chiama la manifestazione, è la prima mostra-mercato interamente dedicata alla ceramica artistica italiana.

Saranno produttori i trentuno Comuni dell’associazione Italiana Città della Ceramica tra cui: Castellamonte, Lodi, Bassano del Grappa, Nove, Albissola Marina, Albisola Superiore, Faenza, Impruneta, Montelupo Fiorentino, Sesto Fiorentino, Deruta, Gualdo Tadino, Gubbio, Orvieto, Urbania, Pesaro, Ascoli, Civita Castellana, Castelli, Ariano Irpino, Cerreto Sannita, Napoli Capodimonte, San Lorenzello, Vietri sul Mare, Grottaglie, Squillace, Caltagirone. Non mancheranno artisti, artigiani, musei e aziende con i loro capolavori acui poterte fare domande per scoprire un mondo affascinante.

Ma non ci saranno solo oggetti d’arte da ammirare sabato 5, alle ore 15,30, presso la sala Tramontana dei Magazzini del Cotone, si terrà il convegno La Ceramica artistica nell’architettura moderna con la partecipazione di esperti del settore, professori universitari, architetti e ceramisti che daranno vita ad una tavola rotonda dove si dibatterà, fra i vari temi, sull’utilizzo e sull’arredo della ceramica artistica nell’architettura e progettazione moderna. E c’è anche un concorso da prendere al volo legato a Genova Capitale della Cultura 2004. Gli artisti che desidereranno partecipare potranno inviare un’opera ispirandosi al tema del viaggio. I creatori delle opere ritenute più significative riceveranno il premio Tesori di Ceramica per Genova 2004, (per info: Comunicare Eventi tel. 010.5959449)

Ma se vasellame e piatti vari non sono il vostro forte il weekend offre molto altro anche grazie all’arrivo della domenica ecologica. Ecco qualche appuntamento per godersi l’inizio della primavera in città. Per rimanere sempre in tema di ceramica il Museo G. Luxoro propone l’esposizione Fiori e paesaggi tra Oriente e Occidente (via Mafalda di Savoia 3 – tel. 010 322673). La mostra propone un percorso attraverso la ceramica e i tessuti del XVIII secolo, l’ingresso libero dalle ore 10 alle 19.

Al museo E. Chiossone, in Piazzale Mazzini 4 (info: 010 542285), invece, potete visitare la mostra L’anima d’oro di Shu TaKahashi: dipinti 1994 – 2003. L’ingresso è libero dalle ore 10 alle 19. E sempre al museo dell’arte orientale sarà possibile visitare gratuitamente la mostra Hina Ningyo, un completo di quindici bambole giapponesi e suppellettili laccate in miniatura.

Il museo d’arte contemporanea di Villa Croce (via J. Ruffini 3 - tel. 010 580069) propone la mostra La Galleria del Deposito: un’esperienza d’avanguardia nella Genova degli anni Sessanta, anche qui la visita è aggratis.

Ma se è il ritmo che vi ribolle nelle vene, potete fare un salto alla mostra mercato del disco usato e da collezione che si terrà il 5 e 6 aprile alla Fiumara dalle 9 in poi.

Alle note preferite le lettere? Niente paura il 5 aprile si parte alle 10 da Palazzo Ducale (stanza della poesia in Piazza Matteotti) per percorrere vie e carruggi del centro storico in compagnia di poeti e letterati che l’associazione Milonga vi metterà accanto attraverso letture e racconti (il contributo per partecipare è di 5 euro. Info: 010.3773138 oppure 340.6247232).

Sempre sabato, alle 17, presso la libreria Annexia di salita Sant'Agostino c’è la presentazione del libro Afghanistan ieri e oggi. 1978-2001 Cronaca di una rivoluzione e di una controrivoluzione di Enrico Vigna.

Mentre se amate tutto ciò che si muove su due gambe e anche su quattro, ricordatevi che questo weekend fa parte delle Giornate nazionali contro la caccia. In 450 piazze italiane la Lav –associazione antivivisezione- raccoglierà firme a sostegno di due petizioni popolari contro la caccia. A Genova l’appuntamento sabato 5 è in via XX Settembre altezza ponte monumentale, piazza Soziglia, piazza Martinez, mentre domenica 6 il punto di raccolta è in via XX Settembre di fianco al cinema Orfeo dove ci sarà anche uno spazio disegno bimbi.

Ma molte altre occasioni vi aspettano, per scoprirle clicca sul sito del

Oggi al cinema

Searching Di Aneesh Chaganty Thriller U.S.A., 2018 Dopo che la figlia sedicenne di David Kim scompare, viene aperta un'indagine locale e assegnato un detective al caso. Ma 37 ore dopo David decide di guardare in un luogo dove ancora nessuno aveva pensato di cercare, dove tutti i segreti vengono conservati:... Guarda la scheda del film