Magazine Lunedì 21 marzo 2016

Libri e giochi di primavera: tra romanzi e aquiloni

Dettagio copertina - Neve di primavera di Yukio Mishima, Feltrinelli
Altre foto

Contenuto in collaborazione con Ibs

Magazine - La stavamo aspettando da tanto e, finalmente, come ogni anno, è arrivata puntuale: ecco la primavera, che ci accompagna fuori dalle nostre tane per accoglierci con un dolce risveglio. Risveglio della natura, ma anche del corpo e della mente; è tempo di relax, di pomeriggi all’aria aperta, di cura del proprio corpo. Per questo vi proponiamo alcune idee per andare incontro alla bella stagione.

È sempre tempo di leggere ma, in primavera, i libri hanno un sapore diverso sotto il tiepido sole, o sdraiati sull’erba. Ecco qualche libro da godere all’aria aperta, o su una panchina durante la pausa pranzo.

Neve di primavera, di Yukio Mishima (Feltrinelli) è il romanzo giusto per gli appassionati di cultura nipponica, alla riscoperta di un Giappone lontano, tra riti secolari e ciliegi in fiore. La primavera tarda ad arrivare (Mondadori) è la storia ideale per chi preferisce il noir, esordio romanzesco del poeta Flavio Santi, ironico e dalla scrittura travolgente. Per i fan del commissario Ricciardi, imperdibile il romanzo primaverile della saga di Maurizio de Giovanni, La condanna del sangue. La primavera del commissario Ricciardi (Einaudi). Da menzionare anche Mi sa che fuori è primavera, il romanzo da classifica di Concita de Gregorio (Feltrinelli), perfetto per gli amanti del thriller psicologico.

Per chi predilige la poesia, ecco la raccolta di Alda Merini, Sono nata il 21 a primavera (Manni), il diario-raccolta della grande scrittrice milanese. Per gli esperti di arte, Susan Vreeland, La vita moderna (Neri Pozza), per riscoprire i capolavori degli impressionisti, tra le pennellate di Monet e le gite in barca di Renoir, per una lettura en plein air.

La lettura fa bene anche al corpo, non solo alla mente. Ecco due importanti manuali per prendersi cura del proprio fisico: La dieta smartfood (Rizzoli) è il nuovo libro cult che racchiude la prima dieta italiana, mentre La dieta del Dottor Mozzi (Coop. Mogliazze) è un manuale pratico e utile per la propria salute.

Non solo tempo di leggere, ma anche di divertirsi all’aria aperta, con la famiglia e gli amici. Indispensabili allora le racchette da tennis Jr Tech per sfidarsi al campetto o sui prati oppure il divertente aquilone parapendio per giocare sulla spiaggia o ancora gli intramontabili giochi da tavola (o da pic-nic): il gioco di Game of Thrones, I lord di Granito, e il gioco di carte di Star Wars.

di C.S

Potrebbe interessarti anche: , Peccato mortale di Carlo Lucarelli: un altro intrigo da risolvere per il commissario De Luca , Le Quattro donne di Istanbul: un romanzo suggestivo e commovente di Aişe Kulin , MiniVip&SuperVip. Il Mistero del Viavai di Bozzetto: il cinema si fa fumetto , Il segreto del faraone nero, una nuova stoccata letteraria di Marco Buticchi , Auguri Andrea Camilleri! Lo scrittore compie 93 anni, la recensione del Metodo Catalanotti

Fotogallery

Oggi al cinema

Notti magiche Di Paolo Virzì Commedia Italia, 2018 Italia '90: la notte in cui la Nazionale viene eliminata ai rigori dall’Argentina, un noto produttore cinematografico viene trovato morto nelle acque del Tevere. I principali sospettati dell’omicidio sono tre giovani aspiranti sceneggiatori, chiamati... Guarda la scheda del film