Magazine Martedì 26 gennaio 2016

Sogni erotici: tradisco la mia ragazza con il pensiero

Sogni Erotici

Se vuoi contattare Antonella Viale scrivi una email a lapostadelcuore@mentelocale.it

Magazine - Salve Antonella,

la contatto perché vorrei una sua opinione in merito alla mia situazione attuale. Le spiego: convivo da anni con la mia attuale ragazza, che amo profondamente e con la quale, vorrei creare un futuro. Per evitare confusione, questa ragazza la chiamerò V. La nostra relazione ha avuto inizio quando eravamo molto giovani, anche se abbiamo poco più di 20 anni, stiamo insieme da più di 5. Durante questo periodo, ci è capitato di lasciarci, anche se siamo tornati insieme (per fortuna). Durante questa separazione, ho conosciuto una ragazza con la quale da subito ho avuto un'intesa sessuale travolgente, qualcosa di inspiegabile che con la mia ragazza non provo.

È durata fino a quando ho deciso che la persona che volevo al mio fianco fosse V. Questa fiamma la chiameremo C. Ora, a distanza di anni, mi capita ogni tanto di pensare a C, mi capita abbastanza spesso anche di sognarla. A volte nella mia mente ripercorro i momenti passati insieme e ne provo piacere. Poi, inevitabilmente, sopraggiunge l'ansia e mi sento tremendamente in colpa nei confronti di V. Ovviamente lei non sa nulla di questi miei pensieri occasionali e ho paura di aprirmi a lei per paura di rovinare il nostro rapporto. Non so cosa fare. Non so nemmeno se ho intenzione di smettere di avere questi pensieri. Quello che mi distrugge è il sentirmi continuamente traditore nei confronti della ragazza che amo. A volte, mi capita addirittura di pensare a C. mentre faccio l'amore con la mia ragazza. Sto diventando pazzo,

M.

Caro M,
non ha scritto perché ha scelto di tornare con V, sarebbe stato utile.
Una relazione che dura da cinque anni alla sua età è quasi un miracolo, bravi tutti e due. E fantasticare di sesso non è reato, non è neanche peccato, né tradimento: è normale. Capita a tutti, anche alle ragazze. Quindi non diventi pazzo, casomai si chieda se non sarebbe il caso di giocare un po' di più con V. Dopo tanto tempo si sente il peso della routine, tutto è prevedibile, quello un filo stanco è lei, quindi si ingegni a divertirsi e far divertire di più. Potrebbe avere delle sorprese.
E basta ansie, certo questo è un piccolo segnale di desiderio di novità in campo fisico, ma non è grave, davvero.
Auguri,

A.

di Antonella Viale

Potrebbe interessarti anche: , Perché lui non vuole una storia a distanza? , «Mia madre ci ha sorpreso nudi. E adesso?» , «Aiuto! Subisco violenza dal mio convivente» , Io e il mio amico siamo finiti a letto. Ma ora lui è scomparso , Sono innamorata del mio migliore amico. Che faccio?

Oggi al cinema

Soldado Di Stefano Sollima Azione U.S.A., Italia, 2018 Nella guerra alla droga non ci sono regole. La lotta della CIA al narcotraffico fra Messico e Stati Uniti si è inasprita da quando i cartelli della droga hanno iniziato a infiltrare terroristi oltre il confine americano. Per combattere i narcos l’agente... Guarda la scheda del film