Weekend Magazine Giovedì 14 dicembre 2000

Per non perdersi.

Dopo il decimo, faticosissimo giro a vuoto per monti ho pensato bene di portarmi sempre dietro una cartina quando provo un percorso nuovo. Qui in Liguria non siamo messi troppo male ed esiste una certa varietà di documentazione che indica i percorsi per MTB ed escursionisti. Le più comuni sono senz’altro quelle della FIE, Federazione Italiana Escursionismo ( Via La Spezia 58r, Genova ), le Carte dei sentieri 1/25000 con la copertina blu. Sono piuttosto accurate e presentano in verde i percorsi più noti per MTB. Molti ve li potrete inventare voi collegando quelli già tracciati. Basta sperimentare. Alcuni dei percorsi marcati per soli escursionisti (traccia rossa ) sono in realtà percorribili anche in bici con un po’ di pratica. E’ possibile reperire le cartine di tutta la provincia di Genova. Gli itinerari vicino alla città sono racchiusi su due cartine, numeri 1 e 9.
Un'altra utile fonte di informazione per la provincia di Savona sono le due cartine “Provincia di Savona: Riviera delle Palme, itinerari ciclabili nell’entroterra in mountain-bike” e “Itinerari in Mountain-bike, Provincia di Savona” entrambe edite dal Comune di Savona. Oltre ad una carta principale stilizzata piuttosto sommaria, troverete sul retro anche la descrizione di diversi percorsi in dettaglio (con cartina più particolareggiata) oltre a qualche consiglio e numeri utili. Potete trovare tutto alla Libreria dello Sport, Piazza delle Americhe, 20-21, Genova ( 010-5959237) vicino alla Stazione Brignole (Leggi l'articolo ).
Presso la succursale del Touring Club in Via 20 Settembre 17-19-21r (Leggi l'articolo ) potrete invece trovare le cartine dell’IGM, Istituto Geografico Militare, in Scala 1/50.000 e 1/100.000molto accurate ma spesso risalenti a 50 anni fa. Un po’ troppo vecchie ( e ovviamente prive dei percorsi escursionistici ). Se siete interessati date comunque un occhiata poiché la copertura è vastissima.

Oggi al cinema

The End? L'inferno fuori Di Daniele Misischia Thriller 2017 Claudio è un importante uomo d'affari, cinico e narcisista. Una mattina, dopo essere rimasto imbottigliato nel traffico delle strade di Roma, arriva finalmente in ufficio nonostante il notevole ritardo, ma rimane bloccato da solo in ascensore a... Guarda la scheda del film