Magazine Martedì 24 dicembre 2002

Lino è cresciuto

Magazine - E’ Natale! Dal paesello sono arrivati i parenti, perché Natale sembra più Natale al Nord. Sulla tavola c’è il cappone come si fa a Milano e il capitone con il sugo rosso come si fa al paese. I bimbi sono già a nanna, aspettano Gesù.
"Natale svegliati, è mezzanotte!" bisbiglia la mamma al suo bambino. Natale apre gli occhi, li stropiccia e si alza. La festa è doppia. Nasce Gesù e nasce anche lui, Natale, Natalino. Al paesello chi nasce di vigilia lo chiamano così. I regali sono pochi, ma Natalino si diverte ugualmente, infila le scarpe della mamma e tutti ridono. Si stappa lo spumante: "Poco a Natalino!". Lui fa le boccacce, il vino è amaro.

Che Natale! Dopo tanti anni ci pensa ancora. La stanza è buia, il letto cigola, fa freddo. Tira le coperte fino al mento e si gira su un fianco. Alle sue spalle una sagoma si muove. Chiede che ore sono. Natale risponde: "E’ quasi mezzanotte". La sagoma si alza, accende la luce. Natale chiude gli occhi. La sagoma si infila i pantaloni, annoda la cravatta e dice: "Com’è che ti chiami?".
"Lina, mi chiamo Lina".
Beh Lina, buon Natale, te li lascio qui..."
Poi va via. Tariffa doppia stanotte. Natale apre gli occhi e si veste: la guepierre, la gonna corta i tacchi alti. Spazzola i capelli e aggiusta il trucco. Natale è mezzanotte se ti sbrighi riesci a fare un altro cliente e a Natale lo sai, la festa è doppia.

Elisabetta Bucciarelli

di Francesco Tomasinelli

Potrebbe interessarti anche: , La regola del lupo: un omicidio sul Lago di Como. L'ultimo libro di Franco Vanni , Il gusto di uccidere, la Svezia di Hanna Lindberg. L'intervista , Il gioco del suggeritore di Donato Carrisi: intrigante favola nera in bilico tra reale e virtuale , Il Natale del commissario Maugeri, l'ultimo libro di Fulvio Capezzuoli. La recensione , Bonelli: Dylan Dog e Martin Mystere nell'Abisso del male

Oggi al cinema

Peterloo Di Mike Leigh Drammatico 2018 Il giovane trombettiere Joseph sopravvive miracolosamente alla sanguinosa battaglia di Waterloo e torna a casa, a Manchester, dalla sua famiglia di umili operai. Ma un'altra battaglia si prepara da quelle parti: quella del popolo inglese del dopoguerra,... Guarda la scheda del film