Magazine Venerdì 17 aprile 2015

Premio Strega 2015: ecco i 12 finalisti

© Zerocalcare

Magazine - Sono stati annunciati i dodici semifinalisti del Premio Strega 2015. Il vincitore della 69esima edizione del premio letterario organizzato dalla Fondazione Bellonci sarà proclamato il 2 luglio 2015 e annunciato nel Ninfeo di villa Giulia a Roma.

Da quest’anno ci sarà un'importante novità per i cinque finalisti, da cui sarà estratto il nome del vincitore: i giurati nella prima votazione dovranno esprimere la loro preferenza per tre dei dodici libri in concorso e non più per uno solo come accaduto nelle edizioni precedenti. La prima votazione si terrà come di consueto in Casa Bellonci, sede della Fondazione, dove mercoledì 10 giugno verrà effettuato lo spoglio dei voti degli Amici della Domenica, ai quali si aggiungeranno 60 lettori selezionati da librerie indipendenti italiane e 15 voti collettivi espressi da scuole, università e Istituti Italiani di Cultura all’estero. In totale sono attese 460 preferenze.

Il Premio Strega è il premio letterario più prestigioso d'Italia ed è stato istituito nel 1947 all'interno del salotto letterario di Maria e Goffredo Bellonci con il contributo di Guido Alberti, proprietario del marchio di liquore Strega che ha dato il nome al premio. L'edizione 2014 è stata vinta da Francesco Piccolo con il libro Il desiderio di essere come tutti pubblicato da Einaudi.

Ecco l’elenco dei dodici semifinalisti:

Il paese dei coppoloni (Feltrinelli) di Vinicio Capossela

La sposa (Bompiani) di Mauro Covacich

Storia della bambina perduta (e/o) di Elena Ferrante

Dimentica il mio nome (Bao Publishing) di Zerocalcare

Final cut (Fandango) di Vins Gallico

Chi manda le onde (Mondadori) di Fabio Genovesi

La ferocia (Einaudi) di Nicola Lagioia

Il genio dell’abbandono (Neri Pozza) di Wanda Marasco

Se mi cerchi non ci sono (Manni) di Marina Mizzau

Come donna innamorata (Guanda) di Marco Santagata

Via Ripetta 155 (Giunti) di Clara Sereni

XXI Secolo (Neo) di Paolo Zardi

di Matteo Politanò

Potrebbe interessarti anche: , Il gusto di uccidere, la Svezia di Hanna Lindberg. L'intervista , Il gioco del suggeritore di Donato Carrisi: intrigante favola nera in bilico tra reale e virtuale , Il Natale del commissario Maugeri, l'ultimo libro di Fulvio Capezzuoli. La recensione , Bonelli: Dylan Dog e Martin Mystere nell'Abisso del male , A mali estremi: nuovo caso per la colf e l'ispettore di Valeria Corciolani

Oggi al cinema

Crucifixion Il male è stato invocato Di Xavier Gens Thriller 2017 Romania, 2004. Una ragazza esagitata, Adelina, viene sottoposta a un esorcismo da padre Dumitru con l'assistenza di alcune suore. La ragazza muore e il sacerdote e le suore vengono arrestati, accusati di omicidio. La giovane giornalista americana Nicole... Guarda la scheda del film