Concerti Magazine Giovedì 19 marzo 2015

Sinead O'Connor. Mai più Nothing compares 2U, ecco perché

Sinead O'Connor
© facebook.com/sineadoconnor

Magazine - Notizia shock per i fan di Sinead O'Connor: la cantante irlandese non canterà più quella che è la sua hit più famosa, ovvero Nothing compares 2U. Lo ha annunciato lei stessa su Facebook alla vigilia del suo nuovo tour, spiegando anche i motivi della drastica decisione.

«Dopo aver passato venticinque anni a cantarla, nove mesi fa ho capito che mi manca qualcosa per dare emozione al brano», scrive. «Non voglio deludere il pubblico che, quando verrà ai miei concerti, non la ascolterà, per questo lo dico ora. Se dovessi cantarla solo per far contente le persone non farei bene il mio lavoro, perché il mio lavoro è saper dare emozioni. Mentirei».

Scritta da Prince negli anni Ottanta, Nothing compares 2U fa parte dell'album di Sinead O'Connor I do not want what I haven't got, del 1990. Il successo è istantaneo e il singolo scala rapidamente le classifiche di tutto il mondo. Celebre anche il videoclip - un continuo, intenso, primo piano dell'artista allora ventiquattrenne -, premiato come migliore dell'anno agli Mtv Video Music Awards del 1990.
Negli anni, da biglietto da visita la canzone si deve essere evidentemente trasformata in un'ossessione, per la cantante. Tanto che ora ha deciso di rinunciarvi per sempre.

Il tour 2015 di Sinead O'Connor parte il 19 marzo da Sydney. Poi, un'altra decina di date sparse tra aprile e agosto in Irlanda, Inghilterra, Germania, Norvegia e Belgio, con una capatina in Canada. Nessun concerto previsto in Italia.

Potrebbe interessarti anche: , Festival di Sanremo 2019: Bisio e Virginia Raffaele sul palco con Baglioni , Vincenzo Spera: «Serve un programma europeo della musica dal vivo» , Don Ciotti, Bollani e Renzo Piano, esempi per il futuro del Belpaese , Sanremo 2018: Leonardo Monteiro con Bianca. Testo e pagella , Festival di Sanremo 2018, i 20 Big in gara e le Nuove proposte

Oggi al cinema

La douleur Di Emmanuel Finkiel Drammatico 2017 Giugno 1944, la Francia è sotto l'occupazione tedesca. Lo scrittore Robert Antelme, maggior rappresentante della Resistenza, è arrestato e deportato. La sua giovane sposa Marguerite Duras è trafitta dall'angoscia di non avere sue... Guarda la scheda del film