Weekend Magazine Sabato 7 marzo 2015

Festa della donna sull'Appennino Tosco Emiliano fra escursioni e sci

di
Le piste da sci di Pratospilla
© pratospilla.pr.it (foto di Livio Lazzari)

Magazine - Weekend all'insegna dello sport e dello stare insieme. Cosa fare per la Festa della donna? Che ne dite di trascorrerla sulle piste da sci dell'Appennino Tosco Emiliano? A Pratospilla (Monchio delle Corti - PR) sabato 7 e domenica 8 marzo impianti di risalita in funzione.

E non solo: perché per omaggiare tutte le donne, domenica 8 marzo lo skipass giornaliero sarà gratuito per tutte le lei. Tuttavia, nel segno delle pari opportunità, Pratospilla non si dimentica neppure degli uomini: nel momento in cui verranno riconsegnati gli skipass free riservati alle donne, verrà offerto al bar un Lupetto, ovvero un bicchierino di cioccolato con liquore (panna per i più piccoli).

Se volete fare un salto a Pratospilla nella giornata precedente, per essere scattanti sulle piste già in mattinata, sabato 7 marzo vi aspetta il Trofeo Bacioch, ovvero una gara di slalom parallelo in notturna. L'appuntamento con l'evento, organizzato dalla stazione in collaborazione con lo sci club, la scuola di sci e la squadra di soccorso, è alle ore 21.

Se questo weekend siete già impegnati niente paura: marzo porta a Pratospilla una seri di novità: come l'Après Ski Party Event. Fino a fine stagione, ogni sabato a partire dalle ore 15, si fa festa con musica e cibo.
O come lo Sky Night, ovvero il campo scuola aperto sotto le stelle. L'appuntamento è, anche in questo caso, tutti i sabati fino a fine stagione, dalle 20 alle 23.
Per tutte le info potete visitare il sito della località turistica Pratospilla o contattare il numero: 331 9481820.

Per la Festa della donna le sorprese dell'Appennino Tosco Emiliano non sono finite qui.
Che ne dite di un'escursione immersi nella natura? Domenica 8 marzo, si va alla scoperta della conca glaciale dell'Alta Val Parma. Si parte, alle ore 9.30, dal Rifugio Lagdei (Corniglio - PR) per giungere all'anfiteatro che si apre ai piedi del Monte Marmagna. Se le condizioni della neve lo permetteranno, l'obiettivo è quello di salire fino al crinale soprastante per godere del panorama che si allunga fino a toccare il mare. Quota individuale accompagnamento: 15 Euro adulti, 10 Euro over 60, 7 Euro ragazzi fino a 15 anni. Gruppo minimo 6 persone. Prenotazione obbligatoria: 339 4876053, mail.

Volete trascorre una Festa della donna con le ciaspole ai piedi? Domenica 8 marzo, si parte dal Rifugio Monte Orsaro (Villa Minozzo - RE) per un'escursione, sotto la supervisione della guida alpina Massimo Ruffini, che prevede al rientro un pranzo come si deve per recuperare le energie spese. Infoline 329 6216576, mail.

Oggi al cinema

The End? L'inferno fuori Di Daniele Misischia Thriller 2017 Claudio è un importante uomo d'affari, cinico e narcisista. Una mattina, dopo essere rimasto imbottigliato nel traffico delle strade di Roma, arriva finalmente in ufficio nonostante il notevole ritardo, ma rimane bloccato da solo in ascensore a... Guarda la scheda del film