Cinema Magazine Venerdì 27 febbraio 2015

Blade Runner, nel sequel ci sarà ancora Harrison Ford

Harrison Ford

Magazine - 33 anni dopo la prima uscita nei cinema Harrison Ford tornerà nei panni di Rick Deckhard, protagonista di Blade Runner. La notizia circolava ad Hollywood già da tempo ma è stata confermata ufficialmente solo ieri, 26 febbraio, dalla Alcon Entertainment che ha anche annunciato il nome del regista dell'atteso seguito del capolavoro di Ridley Scott.

Si tratta di Denis Villeneuve, diventato famoso a livello internazionale con Prisoners, interpretato da Hugh Jackman e Jake Gyllenhaal. Ridley Scott avrà comunque il ruolo di produttore esecutivo della pellicola che vedrà l'inizio delle riprese nell'estate del 2016.

Quello che trapela è che il seguito di Blade Runner sarà ambientato diversi decenni dopo il primo episodio, scelta imposta anche dall'età di Ford che reciterà nel suo 74mo anno d'età. Il copione è stato scritto da Hampton Fancher (co-sceneggiatore dell’originale) e Michael Green mentre la storia sarà firmata dallo stesso Fancher e da Ridley Scott che nel frattempo lavorerà anche alla stesura di Prometheus 2.

Potrebbe interessarti anche: , Bohemian Rhapsody: non la solita recensione del film sui Queen , Gli incredibili 2 e Bao ad Annecy 2018 e a settembre al cinema , Ralph spaccatutto: il sequel ad Annecy 2018 e al cinema , Festival di Annecy 2018: vincitori e premi. C'è anche l'Italia , L'animazione impegnata al Festival Annecy 2018: da Another Day of Life a Funan

Oggi al cinema

To Rome With Love Di Woody Allen Commedia U.S.A., Italia, Spagna, 2012 To Rome with Love è una commedia spensierata, un film caleidoscopico ambientato in una delle città più affascinanti al mondo. Il film ci mette in contatto con un architetto americano molto noto che rivive la sua gioventù, un... Guarda la scheda del film