Concerti Magazine Martedì 3 febbraio 2015

Bob Marley, la Giamaica festeggia i suoi 70 anni

Bob Marley live al Rainbow Theater di Londra, foto di Adrian Boot
© bobmarley.com

Magazine - Venerdì 6 febbraio Bob Marley avrebbe compiuto 70 anni. A 34 anni dalla morte (avvenuta l'11 maggio 1981) la Giamaica celebra il suo artista simbolo con una settimana di concerti, eventi, letture a partire. Il tutto sarà chiuso sabato 7 da un grande concerto al Kingston Waterfront.

Bob Marley - che con pezzi storici, tramandati di padre in figlio come No Woman No Cry, One Love, Buffalo Soldier, Jammin’, I Shot The Sheriff è riuscito a unire milioni di persone in tutto il mondo sotto la bandiera del reggae - era ed è rimasto un'icona intramontabile.

Intanto, la fondazione Bob Marley ha deciso di rendere pubblico l'enorme archivio personale del cantante, addirittura con la pubblicazione di live inedito: martedì 17 febbraio uscirà nei negozi Bob Marley & The Wailers: Easy Skanking In Boston ’78, disponibile nei formati Cd+Dvd o Cd+BluRay. Le immagini furono girate a bordo palco da un fan autorizzato durante il concerto dell' 8 giugno 1978 di Marley e la sua band alla Boston Music Hall.

Ma le novità per i fan di Marley non finiscono qui. I suoi eredi hanno stipulato un accordo con Privateer Holding per lanciare il primo brand di cannabis a uso ricreativo, Marley Natural, con la messa in commercio di un’intera linea di prodotti ispirati all’erba: creme, burro di cacao, vaporizzatori e, in alcuni stati, la stessa cannabis. Si aspettano feroci polemiche.

Potrebbe interessarti anche: , Festival di Sanremo 2019: Bisio e Virginia Raffaele sul palco con Baglioni , Vincenzo Spera: «Serve un programma europeo della musica dal vivo» , Don Ciotti, Bollani e Renzo Piano, esempi per il futuro del Belpaese , Sanremo 2018: Leonardo Monteiro con Bianca. Testo e pagella , Festival di Sanremo 2018, i 20 Big in gara e le Nuove proposte

Oggi al cinema

Mia e il leone bianco Di Gilles de Maistre Drammatico 2018 Mia è una quattordicenne che vive in Sudafrica insieme ai genitori. Fin da piccina ha giocato con un cucciolo di leone bianco di nome Charlie costruendo una splendida amicizia con l'esemplare. Un giorno Mia scopre che il padre vuole vendere Charlie... Guarda la scheda del film