Magazine Giovedì 29 gennaio 2015

È morta Colleen McCullough, la scrittrice di Uccelli di Rovo

© abookishlibraria.blogspot.com

Magazine - La scrittrice Colleen McCullough, autrice del bestseller internazionale Uccelli di rovo, è morta a causa di insufficienza renale ieri, mercoledì 28 gennaio, in un ospedale dell'Isola di Norfolk, tra Australia e Nuova Zelanda, dove risiedeva dal 1988. Aveva 77 anni.

McCullough aveva studiato medicina e aveva lavorato in vari ospedali in Australia e nel Regno Unito, per poi svolgere l'attività di ricercatrice e di insegnante negli Stati Uniti. Si era successivamente stabilita con il marito nella piccola isola di Norfolk, abitata da non più di 2000 persone, la maggior parte delle quali discendenti dagli ammunitati del Bounty.

Prolifica romanziera, raggiunse il successo con Uccelli di rovo, uscito nel 1978, che vendette circa 30 milioni di copie in tutto il mondo. Il libro racconta la storia della famiglia dei Cleary e soprattutto dell' intensa storia d’amore proibita tra la giovane Maggie e il reverendo Ralph de Bricassart. Nel 1983 ne venne anche tratta una miniserie tv di grande successo, con Rachel Ward e Richard Chamberlain.

Collen McCullough scrisse anche molte opere ambientate nella Roma antica, che le sono valse una laurea ad honorem in Lettere da parte della Macquaire University di Sydney nel 1993. Tra i suoi titoli si ricordano Cleopatra, Come la madre, L'indipendenza della signora Bennet, La morte in più (questo il suo ultimo lavoro, edito nel 2009).

La scrittrice da tempo era divenuta cieca per una forma degenerativa maculare, che le era stata diagnosticata nel 2004, e da tempo era costretta su una sedia a rotelle.

di Francesco Secondo

Potrebbe interessarti anche: , Il Natale del commissario Maugeri, l'ultimo libro di Fulvio Capezzuoli. La recensione , Bonelli: Dylan Dog e Martin Mystere nell'Abisso del male , A mali estremi: nuovo caso per la colf e l'ispettore di Valeria Corciolani , Peccato mortale di Carlo Lucarelli: un altro intrigo da risolvere per il commissario De Luca , Le Quattro donne di Istanbul: un romanzo suggestivo e commovente di Aişe Kulin

Oggi al cinema

Macchine mortali Di Christian Rivers Azione 2018 Dopo una guerra che ha devastato il mondo in sessanta minuti, ridefinendone addirittura la geografia, Londra è diventata una città predatrice, in movimento su enormi cingoli e armata di arpioni, che ha lasciato l'Inghilterra in cerca di... Guarda la scheda del film