Weekend Magazine Venerdì 18 ottobre 2002

Tempo di castagne

Non c’è periodo più adatto di questo per darsi al rito delle castagne arrosto. Già per le strade della città è possibile vedere i venditori che le offrono ben calde nel cartoccio.
Ma andarsele a prendere in natura è meglio. I boschi di castagni si sono un po’ rarefatti nel dopoguerra, ma non è difficile trovarli anche vicino alla città. Alla base degli alberi, in questi giorni, vedrete centinaia di castagne, quindi ricordatevi un bel cesto di vimini per fare la spesa. In mancanza di sagre e banchetti ecco una buona “location” che ho sperimentato di persona.

Alla spalle di Voltri, presso l’Acquasanta, proprio nell’, di cui vi ho già parlato. Seguite le indicazioni per i percorsi MTB, i cartelli in legno poco prima dell’agriturismo "La grilla". Nel bosco soprastante, tenendovi sulla destra, troverete tanti alberi con il loro prezioso carico.

In ogni caso dovreste tornare a casa con un bel carico di castagne. Allego qui un con un po’ di suggerimenti per cucinarle.

Oggi al cinema

Vedete, sono uno di voi Di Ermanno Olmi Documentario Italia, 2017 La storia personale di un protagonista dei nostri tempi che ripercorre azioni e pensieri di Carlo Maria Martini, col racconto di come s'è mantenuto fedele alla sua vocazione e ai suoi ideali. Attraversando eventi drammatici (terrorismo, Tangentopoli,... Guarda la scheda del film