Weekend Magazine Giovedì 21 agosto 2014

La Forza del sorriso Festival: il buonumore arriva in Toscana

di
© Kenny Louie-kennymatic/Flickr.com

Magazine - «Le rughe dovrebbero indicare soltanto dove sono stati i sorrisi» (Mark Twain). Un volto è capace di raccontare la nostra storia: i pianti, le sofferenze, ma anche la gioia e la bellezza più grande, quella interiore.

A Fosdinovo (Ms) torna da venerdì 22 a domenica 24 agosto La Forza del sorriso Festival, una manifestazione tutta dedicata a quest'arma così potente da avere la capacità di rendere migliore il mondo intorno a noi.

Per il secondo anno il paese viene riempito da 15 eventi tra conferenze e spettacoli, senza dimenticare l'esposizione fotografica lungo le vie del paese dal titolo Sorrisi, la libreria antiquaria, la vendita dei libri dei relatori, la mostra sorrisi fosdinovesi, la visita guidata alla scoperte del paese e pranzi e cene in piazza curati dai ristoratori locali.
Nelle mattine di sabato e domenica, poi, spazio a un laboratorio teatrale per fare un viaggio alla ricerca delle cause della risata dentro noi stessi per riuscire a ridere e soprattutto a far ridere.

La manifestazione inaugura venerdì 22 agosto alle 17.30 con la lectio magistralis di Danilo Solfaroli Camillocci su Riso e sorriso: un mistero umano. Alle 21.30, nella piazza del castello, spazio allo spettacolo Al di la della neve che vede protagonisti i giovani di Scampia, con il patrocinio di Libera. Al termine testimonianza-dibattito su come trasformare un lutto in energia positiva.

Il festival prosegue sabato 23 agosto. Dopo una mattinata passata tra un corso teatrale e una seduta di Yoga del sorriso, nel pomeriggio arrivano due conferenze.
Alle 16, Rino Cerritelli e Matteo Andreone ci presentano l’importanza del buonumore nei luoghi di lavoro con una conferenza dal titolo Teoria e pratica del sorriso per il benessere aziendale e la crescita professionale. In vero non solo una conferenza, ma un incontro interattivo che alterna parti teoriche a parti pratiche.
Il titolo della conferenza delle 18, tenuta da Alessandro Bedini si presenta da solo: Riso, sesso e buon cibo: la chimica della felicità della coppia.
Alle 21.30 spazio all’allegria con la Compagnia del buonumore che, in piazza del castello, propone Fantastic Sciò A volte tornano con il comico di Zelig Davide Dalfiume.

Ancora Yoga della risata nella mattinata di domenica 24 agosto (ore 11). Per chi vuole approfondire invece la connessione fra suoni e buon umore c'è, alle 11.30, la conferenza di Pierangelo Garzia, Cervello, musica e sorriso.
Si finisce con gusto con il Pranzo del Buonumore, un percorso per scoprire i cibi amici del benessere (necessaria la prenotazione).

La democrazia umoristica: il ruolo della comicità nella politica attuale (ore 15.30) e Ribaltati e contenti: per un uso non ordinario dell’umorismo (ore 18) sono i titoli degli incontri che accompagnano il pubblico nel pomeriggio di domenica.
Al sorriso che viene dall'amore è dedicato l'appuntamento delle 19, ovvero Ti racconto la tua storia, uno spettacolo/testimonianza sull’adozione.

Conclude il festival lo spettacolo Fermi tutti, con Andrea Muzzi e Massimiliano Galligani, volti di Zelig e di diversi spettacoli televisivi.

Qui il programma completo de La Forza del sorriso Festival (info sui prezzi e i luoghi degli appuntamenti)

Oggi al cinema

Rocco e i suoi fratelli Di Luchino Visconti Drammatico Italia, 1960 Una vedova proveniente dal sud si trasferisce a Milano con i figli Simone e Rocco. Il primo, su consiglio di una prostituta di cui si é innamorato inizia la carriera pugilistica, ma la ragazza ben presto si stuffa di lui. Intanto, Rocco, tornato... Guarda la scheda del film