Magazine Martedì 8 luglio 2014

«Mi voleva solo per il sesso. Ma io lo amo». La Posta del cuore

Se vuoi contattare Antonella Viale scrivi una email a lapostadelcuore@mentelocale.it

Magazine - Cara Antonella,
sono una ragazza di 28 anni e ti scrivo perché ho bisogno di un consiglio sulla mia situazione "sentimentale". È da poco che ho smesso di frequentare (di nascosto da tutti!!!) il fratello di una mia amica. Questo ragazzo, di cui mi sono innamorata, ha un bambino di circa 3 anni. Con la madre del bambino le cose non vanno tanto bene. Non stanno più insieme da tanto... so che ci sono stati parecchi problemi in passato anche in merito all'affidamento del bimbo.

Tra noi è iniziato tutto così... io ho sempre avuto una certa simpatia per lui e mai e poi mai mi sarei aspettata che tra di noi nascesse qualcosa...
Il problema è che lui mi ha sempre dimostrato che non voleva nulla di serio. In sostanza è la classica storia di solo sesso. Per lui. Per me no. Io mi sono innamorata. Ok, nessuno me ne può fare una colpa ma... perché non me ne va mai dritta una????

Abbiamo deciso di non raccontare nulla di ciò che stava succedendo tra noi, in particolar modo per il bene del bimbo e anche per come potrebbe prenderla la mia amica... Sicuramente non ne sarebbe felice... Non penso che ce l'avrebbe con me in particolare, ma avrebbe paura comunque per il bambino e di come potrebbe reagire la sua ex...Beh, al di là dei problemi, io con lui ci stavo proprio bene. Peccato che non è finita bene...

Un giorno, durante una festa, l'ho visto in atteggiamenti poco chiari (ci stava provando in pratica) con una ragazza... io mi sono arrabbiata... magari esageratamente... Non ero la sua ragazza quindi lui poteva fare ciò che voleva... Gli ho mandato un messaggio in cui gli dicevo chiaramente che d'ora in poi si doveva chiamare questa ragazza qui visto che tra di loro c'era così tanta simpatia.. Beh, lui non mi ha neanche risposto. Anzi se mi vede per strada non mi saluta... direi che è stato molto chiaro nel farmi capire che per lui valevo meno di zero!!!!
Nonostante tutto io vorrei coronare il mio sogno d'amore con lui... Mi manca...
Stella

Cara Stella,
le magie non le posso fare e non mi sto neanche attrezzando perché non mi competono. Mi dispiace davvero, ma non ho tattiche o tranelli da suggerirti. Siccome lo sai benissimo, lo hai scritto, penso che, oltre al bisogno di sfogarti, forse tu voglia qualcosa in più. Tipo capire perché ti sei ficcata in questa situazione.

Allora, questo non lo so, ma posso dirti un paio di cose che ho notato nella tua storia. Innanzitutto, per favore, renditi conto -come dovrebbero fare tutte- che non sei una ragazza, sei una donna. Non è una semplice questione di vocabolario: dichiararsi donna, significa considerarsi tale. Quindi considerarsi adulta. È importante perché sei adulta.

E rileggendoti con altri occhi vedresti che hai accumulato un certo numero di sciocchezze (su di lui non mi pronuncio, ne hai parlato troppo poco: potrebbe essere un cretino che vuole solo trombare, punto. Potrebbe essere un uomo trumatizzato da una storia finita male, che recupera come fanno gli uomini, senza pensarci tanto e occupando il tempo con le donne. È abbastanza normale. Le transizioni spesso sono così. Ci vuole tempo prima di stabilizzarsi e pensare a impegnarsi di nuovo).

La seconda cosa che salta agli occhi è la tua ostinazione nel voler costruire qualcosa con uno che ti ha detto da subito qual era la sua posizione e non ha mai cambiato idea. Lo capisco benissimo, sei innamorata, ma mi tocca dirti una cosa che hai sempre evitato sino a oggi: è andata bene così. Quando uno non ti ama, anche se riesci a acchiapparlo, prima o poi scapperà. È statistica. Lo avresti perso più avanti e avresti sofferto anche di più.

Non lo scrivo per consolarti, non ci si consola in questi casi, si aspetta che passi. Lo scrivo per il futuro, perché tu eviti di farti ancora del male. E ho la sensazione che tu abbia una certa tendenza in quel senso lì.
Su questo dovresti farti delle domande, perché non è che non te ne vada dritta una, sembra che sia tu a cercarle storte.
Chiediti perché Stella e cerca di cambiare.
Ciao,

di Antonella Viale

Potrebbe interessarti anche: , Perché lui non vuole una storia a distanza? , «Mia madre ci ha sorpreso nudi. E adesso?» , «Aiuto! Subisco violenza dal mio convivente» , Io e il mio amico siamo finiti a letto. Ma ora lui è scomparso , Sono innamorata del mio migliore amico. Che faccio?

Oggi al cinema

The predator Di Shane Black Azione, Avventura, Horror, Fantascienza U.S.A., 2018 Dai confini dello spazio inesplorato, la caccia arriva nelle strade di una piccola città nella terrificante reinvenzione della serie di Predator nel progetto registico di Shane Black. Geneticamente modificati, attraverso la combinazione dei DNA di specie... Guarda la scheda del film