Magazine Venerdì 9 maggio 2014

Salone del libro 2014, si punta al record dei 400mila

A passeggio tra gli stand del Salone del libro 2014
© Margherita Pozzi

Magazine - Punta al record di 400mila visitatori in cinque giorni il Salone internazionale del Libro che ha aperto i battenti ieri presso i padiglioni del Lingotto di Torino. Un obiettivo ambizioso, se si considera che lo scorso anno erano state 330mila le persone a visitare la fiera libraria più importante d'Italia. E gli organizzatori hanno tempo fino a lunedì 12 maggio per raggiungere tale obiettivo.

A tagliare il nastro inaugurale è stato nel primo pomeriggio di ieri il ministro dei Beni culturali e del Turismo, Dario Franceschini che si presenta con un monito forte a sostegno della cultura: «Tutte le tv, pubbliche e private, hanno fatto tanti danni in questi anni alla lettura che adesso devono risarcire». (leggi l'approfondimento sulle dichiarazioni di Franceschini)

Nell'edizione che ha per ospite d'onore la Santa Sede - per la prima volta a una fiera di settore - il Vaticano si è presentato portando a Torino alcuni tesori dei suoi sterminati fondi archivistici e librari. Tra questi, un'edizione manoscritta dell'Inferno dantesco impreziosita dalle illustrazioni di Botticelli.

Il tutto in un padiglione arredato ad hoc con una gigantesca cupola di San Pietro fatta di libri, per celebrare il sagrato più famoso del mondo in quella che è l'edizione forse più spirituale del Salone del Libro. Il tema di quest'anno, infatti, è il bene.

Leggi l'approfondimento con il racconto della prima giornata del Salone del libro e il programma degli eventi.

di Matteo Paoletti

Potrebbe interessarti anche: , Rosso Barocco, «l'arte può diventare una passione pericolosa»: l'ultimo noir dei fratelli Morini , Superman, a fumetti la storia dei suoi creatori: eroi del quotidiano con il dono di saper far sognare , Il segreto del mercante di zaffiri di Dinah Jefferies, una drammatica storia romantica , Maurizio De Giovanni, Il purgatorio dell’angelo: tempo di confessioni per il commissario Ricciardi , SenzOmbra di Michele Monteleone, un racconto per ragazzi che piace anche ai grandi

Oggi al cinema

Il tuo ex non muore mai Di Susanna Fogel Commedia U.S.A., 2018 Due amiche del cuore si ritroveranno improvvisamente e involontariamente coinvolte in un roccambolesco complotto internazionale. La causa di tutto? Un ex... come al solito! L’ex fidanzato di Audrey, spia in incognito, ritorna dal passato in cerca... Guarda la scheda del film