Magazine Martedì 3 settembre 2002

Togliti la voglia

Magazine - Un premio internazionale di poesia intitolato alla città di Genova. Tutto sommato non è una gran novità. Il titolo del concorso, poi, non è dei più originali: . La ha quel non so che di trash che può piacere ai cultori e inorridire tutti gli altri.

Ecco che già vi vedo a storcere il naso, e giù a dire “ancora poesia, che palle, ma checcifregannoi”. Se però il premio è dedicato alla poesia erotica, allora la faccenda comincia a farsi interessante. Le nappe tornano a raddrizzarsi e si spiana un sorrisetto malizioso sotto lo sguardo lubrico. Insomma, se si parla di sesso, può andar bene anche la poesia. Diciamocelo: non è che leggere un verso di Catullo sia proprio come guardare Penthouse a mezzanotte su Primocanale, ma quando si era a scuola era uno dei rari momenti di sollazzo.

E diciamoci pure, già che ci siamo, che c’è chi queste cose le prende un po’ più seriamente, che per erotica si intende genericamente la poesia amorosa e allora un concorso è una buona occasione per cimentarsi con un genere di poesia decisamente affascinante. E complesso. Perché siamo tutti capaci a scrivere una poesia d’amore, ma è anche facile scadere nella melassa da baci perugina, ascendere all’aulismo d’accatto o precipitare nel trucido: ci vuole niente a scivolare sull’“amor mio t’amo e di tua beltà ma’incendo” o a inciampare nel belino e nella mussa di bassa lega. È una sfida intrigante, da giocarsi tra malizia e pudicizia, sentimenti accesi e velate allusioni.

Chi volesse raccogliere questa sfida può partecipare al premio scrivendo un componimento di massimo 25 versi entro il 30 settembre. Per le modalità di partecipazione consultate il : vi dico subito che ci sono da sborsare 10 Euro come quota d'iscrizione (una miseria, suvvia). Le poesie selezionate verranno inserite in un’antologia e pubblicate sul sito www.akkuaria.com , che promuove l’iniziativa. A ottobre, poi, ci sarà la premiazione dei migliori componimenti, nel corso di tre serate a Genova (luogo e data per il momento sono top secret) durante le quali il pubblico si affiancherà alla giuria in un concorso parallelo, Vota il Verso (si potrà votare anche su internet).

di Donald Datti

Potrebbe interessarti anche: , Il Natale del commissario Maugeri, l'ultimo libro di Fulvio Capezzuoli. La recensione , Bonelli: Dylan Dog e Martin Mystere nell'Abisso del male , A mali estremi: nuovo caso per la colf e l'ispettore di Valeria Corciolani , Peccato mortale di Carlo Lucarelli: un altro intrigo da risolvere per il commissario De Luca , Le Quattro donne di Istanbul: un romanzo suggestivo e commovente di Aişe Kulin

Oggi al cinema

Il conformista Di Bernardo Bertolucci Drammatico Italia, Francia, Germania Ovest, 1970 Il film è tratto dall'omonimo romanzo di Moravia. Un giovane, che crede di aver compiuto un omicidio, per rientrare nella "normalità" aderisce al regime, diventandone addirittura uno fra i sicari più crudeli: durante il viaggio di... Guarda la scheda del film