Weekend Magazine Mercoledì 6 dicembre 2000

Itinerario: monte Penna e Monte Aiona

Questa è una gita che ha un dislivello di 380 metri, molto impegnativa, in quanto è un percorso quasi sempre in alta quota con tratti di forte pendenza, infatti è indispensabile un’ottima tecnica sciistica.
Si parte con l’auto da Genova passando da Lavagna Borzonasca,Passo della Forcella e Amborzasco fino ad arrivare alla Casa Forestale.
Da qui parte l’escursione, esattamente da Lame (1507), si sale al Passo dell'Incisa (m. 1465) e da qui, per ripida mulattiera nel bosco misto.
Si sale al colle tra il m. Cantomoro e il m. Nero (m.1640)si scende al Passo della Spingarda (m. 1547) tramite mulattiera tra boschi e radure.
Si sale ancora decisi verso la vetta ampia e spaziosa del m. Aiona (m. 704, si ritorna al Passo della Spingarda, donde si scende per strada forestale al Re di Coppe (m. 1300). Si prosegue sulla destra, in piano, su strada forestale tra boschi di conifere a nord del M. Cantomoro sino ad incontrare la strada forestale percorsa all'andata.
Dal bivio in poco tempo si ritorna al punto di partenza.
Per orientarti affidati,assolutamente alle carte IGM f.

Oggi al cinema

The End of the Tour Di James Ponsoldt Drammatico U.S.A., 2015 Nel 1996, poco dopo la pubblicazione del rivoluzionario romanzo Infinite Jest, l’acclamato autore David Foster Wallace concede un’intervista di cinque giorni al giornalista David Lipsky, inviato dalla rivista Rolling Stone. Con il passare... Guarda la scheda del film