Magazine Giovedì 3 aprile 2014

Bookabook, nasce il crowdfunding del libro

La volpe mascotte di Bookabook

Magazine - «I lettori non sono spariti, ma stanno in rete, massicciamente. Dobbiamo inventare nuove formule per farli partecipare con gli autori». Dati alla mano, Marco Vigevani presenta così Bookabook, la nuova piattaforma dedicata ai libri che si propone di rivoluzionare il mercato editoriale italiano.
Il decano degli agenti letterari italiani, in società con la collega Claire Sabatié-Garat e due giovani dall'estrazione molto diversa, il sociologo del diritto Tomaso Greco e la neolaureata Emanuela Furiosi, ha deciso di investire in un progetto ambizioso, che mette insieme passione per la lettura, fiuto per i nuovi talenti letterari e necessità da parte dell'editoria di trovare nuove formule per rendere profittevole un segmento dai margini sempre più risicati.

E se le statistiche confermano il crollo dei lettori di libri cartacei (-9% nell'ultimo anno) e un forte aumento dei consumatori di ebook (+17%), è nella lettura digitale che sembra risiedere il futuro del settore. Ed è qui che si colloca bookabook, un progetto tutto giocato sul crowdfunding, che pone il lettore al centro del gioco.

Funziona così. Lette alcune pagine gratuite di un romanzo inedito (ne saranno presentati tre al mese), l'utente sceglie se e quanto investire nel libro (offerta minima 3 Euro). Raggiunti degli obiettivi intermedi (1000 euro per il primo titolo in vendita), bookabook sblocca la prima parte del volume, poi la seconda, la terza e infine l'intero volume.
Qualora entro 30 giorni non si dovessero raggiungere gli obiettivi, l'importo versato verrà restituito ai lettori.

Sfruttando un escamotage vecchio quanto il feuilletton, la curiosità nei confronti degli sviluppi della trama sarà una delle molle per spingere all'acquisto. Ma di certo non l'unica. Bookabook infatti cercherà di creare una community di utenti, attraverso un sistema che previa registrazione consentirà ai lettori di interagire con l'autore.
E se gli spazi per aggiustare in corsa il tiro della narrazione saranno limitatissimi (il libro, per evidenti ragioni editoriali, è già pressoché completo), ci sarà il gusto del confronto diretto tra le due metà del libro, lettore e scrittore.

Il primo titolo proposto su bookabook è Solovki di Claudio Giunta, romanzo venato di giallo ambientato nella Russia più remota, scritto da uno degli autori più poliedrici del nostro panorama editoriale.
Ogni martedì verrà svelato un nuovo titolo. E, stabilizzatosi il meccanismo, l'agenzia potrebbe valutare nuovi meccanismi per la proposta di inediti da parte della community.

di Matteo Paoletti

Potrebbe interessarti anche: , Il gusto di uccidere, la Svezia di Hanna Lindberg. L'intervista , Il gioco del suggeritore di Donato Carrisi: intrigante favola nera in bilico tra reale e virtuale , Il Natale del commissario Maugeri, l'ultimo libro di Fulvio Capezzuoli. La recensione , Bonelli: Dylan Dog e Martin Mystere nell'Abisso del male , A mali estremi: nuovo caso per la colf e l'ispettore di Valeria Corciolani

Oggi al cinema

Crucifixion Il male è stato invocato Di Xavier Gens Thriller 2017 Romania, 2004. Una ragazza esagitata, Adelina, viene sottoposta a un esorcismo da padre Dumitru con l'assistenza di alcune suore. La ragazza muore e il sacerdote e le suore vengono arrestati, accusati di omicidio. La giovane giornalista americana Nicole... Guarda la scheda del film