Magazine Lunedì 5 agosto 2002

L'immagine scientifica

Magazine - In L’immagine scientifica (Clueb, Bologna, 1985) Bas C. van Fraassen scrive:

Vi sono profondi disaccordi filosofici circa la struttura generale delle teorie scientifiche, e la caratterizzazione generale del loro contenuto. Un’opinione corrente, non del tutto esente da controversie, ma ancora generalmente accettata, è quella secondo la quale le teorie spiegano i fenomeni (vale a dire i processi e le strutture osservabili) postulando altri processi e strutture non direttamente accessibili all’osservazione, e secondo la quale un sistema di qualsiasi tipo viene descritto da una teoria nei termini dei suoi possibili stati. Questa concezione circa la struttura delle teorie è condivisa da molti filosofi, che tuttavia dissentono sui problemi concernenti le relazioni di una teoria con il mondo, da un lato, e con i suoi utenti dall’altro. Gli oppositori della concezione in oggetto saranno per lo meno disposti ad ammettere, io ritengo, che questo resoconto di ciò che è la scienza risulta “in prima istanza” vero, o corretto in prima approssimazione.

Nicla Vassallo (ricercatrice di Filosofia all'Università di Genova ed esperta di filosofia angloamericana. Ha recentemente curato, assieme a Franca D'Agostini, il volume , edito da Einaudi).

Vedi anche:
Leggi l'articolo ,
Leggi l'articolo ,
Leggi l'articolo ,
Leggi l'articolo ,
Leggi l'articolo
Leggi l'articolo
Leggi l'articolo
Leggi l'articolo
Leggi l'articolo
Leggi l'articolo
Leggi l'articolo
Leggi l'articolo
Leggi l'articolo
Leggi l'articolo
Leggi l'articolo
Leggi l'articolo
Leggi l'articolo
Leggi l'articolo
Leggi l'articolo
Leggi l'articolo


e l'intervista
.

di Donald Datti

Potrebbe interessarti anche: , Andy Warhol a fumetti, la graphic novel di Typex racconta la vita dell'artista , Leonardo da Vinci e La musica del male, il nuovo libro di Daniela Piazza , La maledizione della peste nera: l'epidemia ritorna a Genova. Il nuovo thriller di Daniel Kella , La regola del lupo: un omicidio sul Lago di Como. L'ultimo libro di Franco Vanni , Il gusto di uccidere, la Svezia di Hanna Lindberg. L'intervista