Concerti Magazine Lunedì 29 luglio 2002

James Taylor accende il fuoco dell'Arena

Magazine - Si è conclusa domenica 28 luglio, con un’affollata esibizione (merito anche della politica di contenimento del prezzo del biglietto tenuta dal Teatro Garage) del James Taylor Quartet, la due giorni dell’Arena Blues al Porto Antico.
In attività dal 1985 (fu lanciata dal mitico dj BBC John Peel), la band britannica è ora un sestetto, sempre capitanato dal carismatico organista che le dà il nome, con una sezione fiati in grande evidenza, più la vivace black singer Yvonne Yaney (in formato tascabile solo per la statura).
Presenta dal vivo il suo freschissimo ultimo album Room at the Top, uscito nel giugno scorso.
Taylor, notando come lo spettacolo (il panorama) sia dietro le spalle del pubblico, invita tutti ad alzarsi e la gran parte lo fa, dando inizio alle danze.
Il suono di quella che si qualifica chiaramente come una “dance band” è la solita, esplosiva miscela, profumata di soul e funky agli inizi (battezzata come acid jazz e che pare ora più hot), che ne fece uno dei più apprezzati set del circuito dei club londinesi a cavallo tra gli ’80 e i ’90.
RB e beat–mod gli espliciti riferimenti dell’ex componente (e si sente…) di una cult-UK-garage-band come The Prisoners.
L’organo Hammond del leader la fa da padrone (ma anche le bizze, tenuto costantemente a bada da un tecnico), e detta un ritmo fresco e pieno di energia.
Marcati gli assolo di Taylor, che lascia notevole spazio anche a quelli degli altri strumentisti. Si fa notare una versione “souleggiante” della doorsiana Light my fire. Unico neo l’esiguità del concerto (non si supera di molto l’ora): solo l’insistenza dei fan più rumorosi riesce a far spegnere le luci e a far risalire il gruppo per un bis conclusivo, dopo quello di rito. Forse Taylor aveva fretta di vendere i suoi cd ai lati del palco…




Leggi anche di sabato sera

Potrebbe interessarti anche: , Vincenzo Spera: «Serve un programma europeo della musica dal vivo» , Don Ciotti, Bollani e Renzo Piano, esempi per il futuro del Belpaese , Sanremo 2018: Leonardo Monteiro con Bianca. Testo e pagella , Festival di Sanremo 2018, i 20 Big in gara e le Nuove proposte , Umberto Tozzi, 40 anni che Ti Amo Live e il tour

Oggi al cinema

Tim Burton's The Nightmare Before Christmas Di Henry Selick, Tim Burton Animazione Usa, 1993 Guarda la scheda del film