Concerti Magazine Lunedì 15 luglio 2002

Elisa, un folletto in riva al mare

Il concerto di Elisa si terrà anche in caso di maltempo. È quanto assicurano gli organizzatori. Quello di , sarà recuperato a Ponte Parodi oggi, sempre alle 21

Il Porto Antico sempre più crocevia di suoni: dopo il concerto di Lisa Stansfield, il GoaBoa, il quartetto De Gregori-Mannoia-Daniele-Ron, è la volta di Elisa. La cantautrice friulana, si esibirà martedì 16 luglio, alle ore 21, all’Arena del Mare.

Elisa è sicuramente una delle voci più avvincenti del panorama italiano degli ultimi anni. Anche se di italiano ha poco. Infatti Elisa canta in ottimo inglese, non ha grandi legami con la tradizione melodica nostrana e ha un visino da folletto nordico, da troll, niente affatto mediterraneo. Del resto ha sempre lavorato in ambito internazionale, guardando ad artisti come PJ Harvey, Bjork e Aretha Franklin, collaborando con produttori di spicco a Berkley (dove ha studiato presso la famosa scuola di musica) e Londra.

Eppure il grande successo lo ha conosciuto nel 2001, quando ha partecipato e vinto al Festival di Sanremo, cantando in italiano Luce (tramonti a nord-est), scritta in collaborazione con Zucchero. A dire il vero, Elisa, un’altra canzone in italiano l’ha pure cantata, ma è stata censurata. Ha reinterpretato in chiave rock l’inno di Mameli. La canzone doveva essere la sigla ufficiale della RAI durante i Mondiali, ma l’opposizione del Ministro Gasparri, espressa apertamente in quel raffinato salotto televisivo che è Il processo di Biscardi, ha fatto saltare il progetto.

Chissà se la cantante vorrà farcene sentire un assaggio durante l’esibizione genovese. Per il resto la scaletta attingerà dai tre album finora pubblicati (Pipes and Flowers, Asile’s world e l’ultimo, Then come the sun), che contengono successi come Sleeping in your hand, Cure me, Gift, Labyrinth, e dall’ampio repertorio di cover che Elisa non manca mai di dispensare ai suoi fan.

Inizio concerto alle 21. Ingresso 15 Euro+diritti di prevendita

Potrebbe interessarti anche: , Vincenzo Spera: «Serve un programma europeo della musica dal vivo» , Don Ciotti, Bollani e Renzo Piano, esempi per il futuro del Belpaese , Sanremo 2018: Leonardo Monteiro con Bianca. Testo e pagella , Festival di Sanremo 2018, i 20 Big in gara e le Nuove proposte , Umberto Tozzi, 40 anni che Ti Amo Live e il tour

Oggi al cinema

Red zone 22 miglia di fuoco Di Peter Berg Azione, Avventura, Crimine U.S.A., 2018 Un ufficiale dell'élite dell'intelligence americana, aiutato da un'unità tattica di comando top-secret, deve portare in salvo un agente compromesso che ha informazioni sensibili. Guarda la scheda del film