Concerti Magazine Domenica 22 settembre 2013

Selena Gomez: annullati i concerti in Russia. Non arriva il visto

di
Selena Gomez

Magazine - Selenza Gomez ha cancellato le date dei concerti in Russia. Sembra che la giovane cantante e attrice americana, uscita dalla factory Disney, non si esibirà né a Minsk in Bielorussia, né a Kiev in Ucraina e tantomeno a Mosca e San Pietroburgo dove aveva in programma i live del suo tour.

La cancellazione dello spettacolo è dovuta al mancato arrivo dei visti. Sembra infatti che le autorità russe abbiano voluto evitare lo show della pop star amata dai teenager per timore che Gomez potesse pronunciarsi a favore della comunità Lgbt, come già avevano fatto in passato Madonna e Lady Gaga.

La prima si era esibita in lingerie nera con sulla schiena la scritta No Fear, mentre la seconda aveva denunciato la legge contro i gay dichiarando: «Questa serata è casa mia in Russia e voi potete essere gay a casa mia». 

Le leggi russe sui visti per l'esibizione di musicisti occidentali si sono infatti inasprite, dopo l'approvazione della legge che vieta la propaganda omossessuale davanti ai minorenni e specialmente dopo gli show di Madonna e Miss Germanotta, facendo sì che non basti più un visto turistico, ma un visto legato ad attività commerciali e di propaganda. .

Potrebbe interessarti anche: , Vincenzo Spera: «Serve un programma europeo della musica dal vivo» , Don Ciotti, Bollani e Renzo Piano, esempi per il futuro del Belpaese , Sanremo 2018: Leonardo Monteiro con Bianca. Testo e pagella , Festival di Sanremo 2018, i 20 Big in gara e le Nuove proposte , Umberto Tozzi, 40 anni che Ti Amo Live e il tour

Oggi al cinema

Hannah Arendt Di Margarethe Von Trotta Drammatico Germania, Lussemburgo, Francia, 2012 Scappata dagli orrori della Germania nazista, la filosofa ebreo-tedesca Hannah Arendt nel 1940 trova rifugio insieme al marito e alla madre negli Stati Uniti, grazie all'aiuto del giornalista americano Varian Fry. Qui, dopo aver lavorato come tutor universitario... Guarda la scheda del film