Magazine Lunedì 9 settembre 2013

Morto lo scrittore Alberto Bevilacqua. Aveva 79 anni

Magazine - È morto lo scrittore Alberto Bevilacqua. Aveva 79 anni ed era malato da tempo.

Giornalista, scrittore e regista originario di Parma, Bevilacqua aveva esordito nel 1964 con La Califfa, uno dei suoi maggiori successi. Il romanzo venne portato sul grande schermo con l'interpretazione di Romy Schneider nei panni della protagonista Irene Corsini. Dietro la macchina da presa, lo stesso Bevilacqua.

Il 1968 fu l'anno dellla vittoria al Premio Strega che lo scrittore si aggiudicò con il romanzo L'occhio del gatto

Nel 1972 vinse il David di Donatello per il film Questa specie d'amore, tratto dal suo romanzo vincitore del Campiello nel 1966.

Il suo ultimo successo è Gialloparma, del 1999.

di Martina Pagano

Potrebbe interessarti anche: , Il Natale del commissario Maugeri, l'ultimo libro di Fulvio Capezzuoli. La recensione , Bonelli: Dylan Dog e Martin Mystere nell'Abisso del male , A mali estremi: nuovo caso per la colf e l'ispettore di Valeria Corciolani , Peccato mortale di Carlo Lucarelli: un altro intrigo da risolvere per il commissario De Luca , Le Quattro donne di Istanbul: un romanzo suggestivo e commovente di Aişe Kulin

Oggi al cinema

Amici miei Di Mario Monicelli Commedia Italia, 1975 Quattro uomini di immatura mezza età, amici di vecchia data, ai quali si aggiungerà poi un illustre clinico, trascorrono le giornate di libertà architettando scherzi d'ogni sorta: canzonano i vigili urbani, prendono a schiaffi i viaggiatori... Guarda la scheda del film