Magazine Lunedì 9 settembre 2013

Morto lo scrittore Alberto Bevilacqua. Aveva 79 anni

Magazine - È morto lo scrittore Alberto Bevilacqua. Aveva 79 anni ed era malato da tempo.

Giornalista, scrittore e regista originario di Parma, Bevilacqua aveva esordito nel 1964 con La Califfa, uno dei suoi maggiori successi. Il romanzo venne portato sul grande schermo con l'interpretazione di Romy Schneider nei panni della protagonista Irene Corsini. Dietro la macchina da presa, lo stesso Bevilacqua.

Il 1968 fu l'anno dellla vittoria al Premio Strega che lo scrittore si aggiudicò con il romanzo L'occhio del gatto

Nel 1972 vinse il David di Donatello per il film Questa specie d'amore, tratto dal suo romanzo vincitore del Campiello nel 1966.

Il suo ultimo successo è Gialloparma, del 1999.

di Martina Pagano

Potrebbe interessarti anche: , Rosso Barocco, «l'arte può diventare una passione pericolosa»: l'ultimo noir dei fratelli Morini , Superman, a fumetti la storia dei suoi creatori: eroi del quotidiano con il dono di saper far sognare , Il segreto del mercante di zaffiri di Dinah Jefferies, una drammatica storia romantica , Maurizio De Giovanni, Il purgatorio dell’angelo: tempo di confessioni per il commissario Ricciardi , SenzOmbra di Michele Monteleone, un racconto per ragazzi che piace anche ai grandi

Oggi al cinema

Darkest Minds Di Jennifer Yuh Nelson Fantascienza U.S.A., 2018 Dopo che una malattia sconosciuta ha ucciso il 98% dei bambini, il 2% dei sopravvissuti sviluppa misteriosamente dei superpoteri. Proprio a causa delle loro straordinarie abilità, i ragazzi vengono dichiarati una minaccia dal governo e rinchiusi in campi... Guarda la scheda del film