Concerti Magazine Mercoledì 12 giugno 2002

Arriva il Goa Boa!!

Magazine - Ci siamo, può iniziare il countdown. Mettete pure da parte i timori e le dicerie urbane che davano per spacciato l’unico festival rock cittadino: il , anche quest’anno, ci sarà.
E non solo: abbandona le polverose distese ex-industriali di Campi per installarsi nel cuore di Genova. L’appuntamento infatti è fissato il 9 luglio a Ponte Parodi, appena sgomberato dai detriti dinamitati dell’ex-silos granario. Cinque giorni di musica, sudore e birra con un’appendice “last minute” dopo un paio di settimane, a fine luglio.

Il programma è ancora in via di definizione e ve lo sapremo dire quanto prima. Voi comunque tenetevi liberi dal 9 al 13 luglio: la formula c’è da immaginare che sia sempre la stessa, si comincia a fine pomeriggio con gruppi locali e poi a staffetta tutti gli altri fino al big guest che chiude la serata. Magari c’è giusto da aspettarsi che finisca un po’ prima, dato che Ponte Parodi è in pieno centro e che conosciamo la sensibilità degli orecchi dei genovesi, capace già una volta di mandare a monte l’unica stagione musicale cittadina.

Ma adesso fuori un po’ di nomi. Ci sarà Roy Paci, che già l’anno scorso avevamo sentito come trombettista nel gruppo di (con tanto di rap in siciliano, ricordate?), Carmen Consoli, i Subsonica e i .
Un lieto ritorno è anche quello di Giuliano Palma con i Bluebeaters e di (anche lui presente l’ultima edizione con gli ).
Si presentano invece come ghiotte occasioni le serate con , che sfornano un ritmico asian underground fatto di sitar e campionamenti meticci, gli (madrileni, potente ska militante, quasi ska-core), i (la nuova band di Walter Schreifels dei Quicksand), gli (ex Refused, sorta di incrocio fra mod rock e punk) e per finire i , che frullano tutti i generi – rap, house, acid jazz – per tirarne fuori un condensato energico e singolare.
Sono ancora in corso i contatti per i gruppi e gli artisti che suoneranno da spalla.

La novità di quest’anno è appunto l’appendice Goa Boa Last Minute all’Arena del Mare del Porto Antico: il 29 luglio saliranno sul palco gli Almamegretta e i , seguiti il giorno dopo da Daniele Silvestri e Giuliodorme.

La seconda novità è la scelta del luogo. Cioè l’enorme spiazzo di Ponte Parodi, al centro del porto, liberato a tempo record dai detriti del . Un grande spazio, al momento vuoto, che in futuro è destinato a veder sorgere , dove – si spera – troverà anche posto quel pala-musica che a Genova manca da anni.
Intanto però godiamoci il Goa Boa 2002!


e

Potrebbe interessarti anche: , Vincenzo Spera: «Serve un programma europeo della musica dal vivo» , Don Ciotti, Bollani e Renzo Piano, esempi per il futuro del Belpaese , Sanremo 2018: Leonardo Monteiro con Bianca. Testo e pagella , Festival di Sanremo 2018, i 20 Big in gara e le Nuove proposte , Umberto Tozzi, 40 anni che Ti Amo Live e il tour

Oggi al cinema

Forza maggiore Di Ruben Östlund Drammatico Francia, Danimarca, Germania, 2014 Una famiglia svedese, Tomas, sua moglie Ebba e i loro due bambini, è in vacanza per una settimana di sci sulle Alpi francesi. Il sole splende, la vista è spettacolare, ma durante un pranzo sulla terrazza dell'albergo una valanga improvvisa... Guarda la scheda del film