Concerti Magazine Martedì 11 giugno 2002

"Genova Estate 2002", il programma

Un’estate così a Genova non si era mai vista. Un mare di musica teatro, poesia, pérformance…per affogare senza opporre resistenza. Scusate l’incipit un po’ splatter ma sono realmente senza parole, dal 14 giugno all’11 agosto la città si riempirà di spettacoli come non era mai capitato. Giorno dopo giorno non rimarrà che scegliere come passare la serata. Sotto le stelle a sentire buona musica? In piscina a guardare artisti dell'"altro" mondo? A Tursi per ascoltare un po’ di classica? Al Ducale per imparare la poesia?

Insomma la scelta è quasi infinita, e fa un po’impressione viste le acque in cui navigava la nostra bella città la cui vena artistica se ne stava ben nascosta in qualche carruggio. Ma passando ai fatti ecco qualche anticipazione di quella che sarà la magica estate genovese. Tanto per iniziare torna il Suq alla Loggia della Mercanzia di Piazza Banchi (15-22 giugno) con spettacoli e gastronomia multi-etnica. A seguire le rassegne di e Hard Rock al Porto Antico (da lunedì 17 giugno a mercoledì 19 la prima; giovedì 20 giugno e sabato 22 la seconda) con ospiti quali Benny Golson Quartet e Giampaolo Casati. Al jazz seguirà una doppietta a tutto Blues (27-28 luglio) con Tuck and Patty e il James Taylor Quartet.

Sempre sul versante MUSICA non è da perdere l’XI Festival Musicale del Mediterraneo (1-7 luglio) a cura degli , con musiche dal mondo. Per poi passare alla musica Pop(olare) del (9-13 luglio) che torna in centro città insieme ai Subsonica, a Carmen Consoli, a Cornelius, ai Negrita, a Daniele Silvestri e molti altri. Ma come se non bastasse nell’Arena del Mare approderanno Elisa (16 luglio), Raf e la rassegna Approdi dal Mondo (5-11 agosto) con musiche di viaggi e terre lontane. Chi ha gusti più classicheggianti, niente paura, a Palazzo Tursi la Classica è d'obbligo.

Per quello che riguarda il TEATRO, invece, aprirà l’estate il Festival delle Arti (24-30 giugno) con gli spettacoli contaminati dei Motus, gli artisti migranti della compagnia di musica e danza Andarilho, e con la prima compagnia teatrale italiana di girovaghi di mare. Il cabaret è atteso con Ridere d’Agosto…ma anche prima e tra gli altri si esibiranno Ugo Dighero, Cavalli Marci, Alessandro Bergonzoni e Jacopo Fo. Mentre nel centro storico si attende in piazza San Matteo il (dal 24 luglio al 29 agosto). Sempre in centro città ci sarà anche il Festival Sarabanda (24-28 luglio) con un omaggio a Claudio Lizza presentato a Palazzo Ducale.

Attesissimo è il (20-29 giugno) con pérformance, happening, conversazioni poetiche che riempiranno il cortile maggiore del Ducale.
Ma non finisce qui, altri sono gli appuntamenti che ci aspettano, tra questi la rassegna Luci sui Forti e la musica celtica. Arti e desideri a riempire tutta la città per i genovesi e non solo. Vi faremo sapere di tutto e di più molto presto.

Potrebbe interessarti anche: , Vincenzo Spera: «Serve un programma europeo della musica dal vivo» , Don Ciotti, Bollani e Renzo Piano, esempi per il futuro del Belpaese , Sanremo 2018: Leonardo Monteiro con Bianca. Testo e pagella , Festival di Sanremo 2018, i 20 Big in gara e le Nuove proposte , Umberto Tozzi, 40 anni che Ti Amo Live e il tour

Oggi al cinema

Anni ruggenti Di Luigi Zampa Commedia Italia Guarda la scheda del film