Concerti Magazine Giovedì 22 agosto 2013

Avril Lavigne hot: bacio lesbo nel video di Rock N Roll

di
Avril Lavigne e Danica McKellar, il bacio lesbo nel videoclip di Rock N Roll

Magazine - Elmetto militare, giacca mimetica e minigonna. Ecco come si presenta Avril Lavigne nel video di Rock N Roll, secondo singolo che anticipa il quinto album della cantante canadese che dovrebbe uscire il prossimo 24 settembre (la copertina del disco, intitolato semplicemente Avril Lavigne, è stata rivelata in anteprima dalla stessa Avril sul suo profilo Instagram).

Sono passati undici anni dall'esordio di Avril Lavigne: nell'estate 2002, poco più che ragazzina, aveva subito fatto centro con il singolo Complicated, una miscela di pop e punk che in poco tempo aveva scalato le classifiche di tutto il mondo. Da allora Avril è cresciuta e cambiata: pur non abbandonando il suo stile da emo ante litteram, canottiere, jeans e Converse da skater girl hanno lasciato il posto a minigonne, completini eleganti e, qualche volta, anche ai tacchi a spillo. Nel 2008 ha pure lanciato la linea di abbigliamento Abbey Dawn.

Eppure il video di Rock N Roll sembra un ritorno alle origini, sia per quanto riguarda il look da bad girl che per lo stile musicale. La canzone è il solito brano orecchiabile che rimane in testa dopo un paio di ascolti. Il filmato promozionale, ambientato in una polverosa stazione di servizio in mezzo al nulla e intervallato da disegni colorati, è di quelli destinati ad essere trasmessi a rotazione sulle tv musicali. E Avril è sempre lei: viso d'angelo e atteggiamenti da dura.
Doveva pur esserci qualcosa per fare un po' di scalpore: e allora ecco, nel bel mezzo del video, un bacio lesbico. Avril Lavigne e la coprotagonista, in macchina, vanno a sbattere contro un albero. La canzone si ferma. Silenzio. Le due si avvicinano e si baciano. Al rallenty. Qualche secondo, poi ripartono le schitarrate.

E a proposito di schitarrate, per tener fede al titolo della canzone il video contiene anche anche un omaggio a un grande delle sei corde: per una manciata di secondi, Avril fa un assolo davanti a una chiesetta bianca sperduta nel deserto. Vi ricorda qualcosa? Forse una fredda pioggia di novembre?

Potrebbe interessarti anche: , Vincenzo Spera: «Serve un programma europeo della musica dal vivo» , Don Ciotti, Bollani e Renzo Piano, esempi per il futuro del Belpaese , Sanremo 2018: Leonardo Monteiro con Bianca. Testo e pagella , Festival di Sanremo 2018, i 20 Big in gara e le Nuove proposte , Umberto Tozzi, 40 anni che Ti Amo Live e il tour

Oggi al cinema

Darkest Minds Di Jennifer Yuh Nelson Fantascienza U.S.A., 2018 Dopo che una malattia sconosciuta ha ucciso il 98% dei bambini, il 2% dei sopravvissuti sviluppa misteriosamente dei superpoteri. Proprio a causa delle loro straordinarie abilità, i ragazzi vengono dichiarati una minaccia dal governo e rinchiusi in campi... Guarda la scheda del film