Magazine Giovedì 4 luglio 2013

Collisioni 2013. Roberto Saviano ospite il 6 luglio

Collisioni 2013
© Roberto Saviano

Magazine - Roberto Saviano è ospite di Collisioni 2013 sabato 6 luglio alle 18.30, presso la Piazza Rossa, per un incontro con i ragazzi del Progetto Giovani. Lo scrittore, che dopo il successo di Gomorra ha da poco pubblicato il suo nuovo libro/inchiesta Zero Zero Zero, dialoga con circa 300 ragazze e ragazzi provenienti da tutta Italia.

Il Progetto Giovani è ormai una tradizione di Collisioni ed è nato per dare spazio ai ragazzi coinvolgendoli in prima persona in ambiti artistici differenti. Ospiti d’onore dell'edizione 2013 saranno i giovani dell’Emilia colpita dal terremoto. 

La notizia arriva a pochi giorni dall'inizio della kermesse che, dal 5 al 9 luglio, porterà a Barolo, in provincia di Cuneo, moltissimi nomi del panorama culturale nostrano e internazionale, unendo musica, teatro, letteratura e cinema. Leggi l'intervista al direttore artistico di Collisioni, Filippo Taricco.

In programma gli attesi live di Elton John e Jamiroquai, che hanno scelto Barolo per le loro uniche date italiane di quest'anno, insieme agli italiani Gianna Nannini, Fabri Fibra e Elio e Le Storie Tese.

Scorrendo il calendario si alternano inoltre incontri con scrittori come Ian McEwan, Vidia S. Naipaul e David Grossman, il monologo teatrale del comico di Zelig Maurizio Lastrico e il dialogo fra Luciana Littizzetto e Paola Mastrocola.

di FZ

Potrebbe interessarti anche: , Peccato mortale di Carlo Lucarelli: un altro intrigo da risolvere per il commissario De Luca , Le Quattro donne di Istanbul: un romanzo suggestivo e commovente di Aişe Kulin , MiniVip&SuperVip. Il Mistero del Viavai di Bozzetto: il cinema si fa fumetto , Il segreto del faraone nero, una nuova stoccata letteraria di Marco Buticchi , Auguri Andrea Camilleri! Lo scrittore compie 93 anni, la recensione del Metodo Catalanotti

Oggi al cinema

La dolce vita Di Federico Fellini Drammatico Italia/Francia, 1960 Roma anni '60. Massimo giornalista di un rotocalco scandalistico, si trova in mezzo ai vizi e scandali di quella che era definita "la dolce vita" dei divi del momento. Guarda la scheda del film