Concerti Magazine Venerdì 24 maggio 2013

Bruce Springsteen conquista Napoli, ma senza pienone

Magazine - È finalmente arrivato in Italia il Wrecking Ball Tour 2013 di Bruce Springsteen, che dopo aver conquistato mezza Europa partendo dalla Telenor Arena di Oslo, ieri sera è calato a Napoli per un attesissimo concerto in piazza del Plebiscito.

Come nello stile del Boss, quella di Napoli è stata una maratona di tre ore con tanto di sorpresa, quando alla fine del soundcheck - nel tardo pomeriggio - Springsteen è salito sul palcoscenico, solamente accompagnato dalla sua chitarra acustica, per regalare a una piazza che poco a poco andava riempiendosi la sua hit Growin' up. Un piccolo assaggio di ciò che sarebbe arrivato dopo, con tanto di O sole mio in versione E-Street Band che ha aperto il concerto.

Unico neo della serata, il mancato sold-out del concerto in piazza del Plebiscito: se già la scorsa settimana gli organizzatori avevano annunciato la disponibilità di 5mila biglietti rimasti invenduti, alla fine non tutti i pregiati ticket sono stati staccati dal botteghino. Ma "solo" 20mila.
Colpa dei prezzi, tutt'altro che anti-crisi: per vedere Springsteen a Napoli era necessario spendere 75 Eu + prevendita per un posto in piedi. Cifre che hanno probabilmente spinto il popolo del Boss a cercare biglietti più a buon mercato per le altre date italiane di Roma, Padova e Milano.

Salutata Napoli, ora Bruce Springsteen vola in terra tedesca. Il Boss e la E-Street Band torneranno in Italia a giugno (leggi l'approfondimento sulle date italiane del Boss).

Potrebbe interessarti anche: , Vincenzo Spera: «Serve un programma europeo della musica dal vivo» , Don Ciotti, Bollani e Renzo Piano, esempi per il futuro del Belpaese , Sanremo 2018: Leonardo Monteiro con Bianca. Testo e pagella , Festival di Sanremo 2018, i 20 Big in gara e le Nuove proposte , Umberto Tozzi, 40 anni che Ti Amo Live e il tour

Oggi al cinema

L'ora legale Di Salvatore Ficarra, Valentino Picone Commedia Italia, 2017 In un paese della Sicilia, Pietrammare, puntuale come l'ora legale, arriva il momento delle elezioni per la scelta del nuovo sindaco. Da anni imperversa sul paese Gaetano Patanè, lo storico sindaco del piccolo centro siciliano. Un sindaco maneggione... Guarda la scheda del film