Magazine Mercoledì 17 aprile 2013

Premio Strega 2013: i dodici libri semifinalisti

Magazine - Il comitato direttivo del Premio Strega ha scelto i dodici scrittori che potranno accedere alla seconda fase dell'edizione 2013 del concorso. I finalisti sono stati selezionati tra i ventisei presentati lo scorso 5 aprile dagli Amici della Domenica, la commissione che si occupa di giudicare gli scrittori. Entro il 12 giugno tra questi dodici verranno poi scelti i cinque libri finalisti che si sfideranno per la vittoria. La proclamazione del vincitore è fissata per giovedì 4 luglio al Ninfeo di Villa Giulia a Roma.

Ecco i dodici libri semifinalisti: Apnea (Fandango) di Lorenzo Amurri; El especialista de Barcelona (Dalai editore) di Aldo Busi; Romanzo irresistibile della mia vita vera (Marsilio) di Gaetano Cappelli; Cate, io (Fazi) di Matteo Cellini; Sofia si veste sempre di nero (minimum fax) di Paolo Cognetti; Mandami tanta vita (Feltrinelli) di Paolo Di Paolo; Il cielo è dei potenti di Alessandra Fiori; Atti mancati (Voland) di Matteo Marchesini; Le colpe dei padri (Piemme) di Alessandro Perissinotto; Figli dello stesso padre (Longanesi) di Romana Petri; Resistere non serve a niente (Rizzoli) di Walter Siti; Nessuno sa di noi (Giunti) di Simona Sparaco.

La commissione degli Amici della Domenica è composta, fra gli altri, da Laura Bosio, Massimo Gramellini, Sergio Luzzatto e Maria Laura Rodotà. Agli Amici si aggiungono anche altri sessanta giurati segnalati dalle librerie indipendenti dell'Associazione Librai Italiani e membri dei gruppi di lettura sparsi per tutta Italia. Per la prima volta i giurati potranno votare i libri concorrenti via informatica, attraverso un'area riservata del sito del premio.

Fra gli esclusi eccellenti Il candore delle cornacchie (Guerini) dell'ex governatore della Sicilia Totò Cuffaro, La società segreta degli eretici (Newton Compton) di Ilaria Beltramme, L'uso della vita. 1968 (Transeuropa) di Romano Luperini e le numerose case editrici che per la prima volta si presentavano allo Strega da Bollati Boringhieri a Perdisa Pop, da Miraggi alla Lepre.

di Bm

Potrebbe interessarti anche: , La maledizione della peste nera: l'epidemia ritorna a Genova. Il nuovo thriller di Daniel Kella , La regola del lupo: un omicidio sul Lago di Como. L'ultimo libro di Franco Vanni , Il gusto di uccidere, la Svezia di Hanna Lindberg. L'intervista , Il gioco del suggeritore di Donato Carrisi: intrigante favola nera in bilico tra reale e virtuale , Il Natale del commissario Maugeri, l'ultimo libro di Fulvio Capezzuoli. La recensione