Magazine Le Corbusier Mercoledì 3 aprile 2002

Genova noir

Genova si tingerà di nero, il 4 aprile, alle 19, i Quattro volti dell’assassino, si sveleranno a di Via San Donato. I genovesi sono invitati a un incontro faccia a faccia con quattro giallisti d.o.c.

Gli ospiti della serata, tutti operanti tra Genova e Milano - , Andrea Carlo Cappi, e Daniele Genova -presenteranno i loro ultimi lavori, ma a rendere la serata ancora più intrigante ci sarà la presentazione di M Rivista del Mistero. Il trimestrale noir ha dedicato l’ultimo numero al giallo mediterraneo, dove hanno trovato spazio anche gli autori emergenti liguri. Ma c’è di più, in serata sarà presentata La donna del ritratto, antologia rigorosamente nera, venti racconti inediti di autori diversi, tra cui quattro genovesi. E in copertina una tavola di Carlo Jacono, storico illustratore dei gialli Mondadori, scomparso l’anno scorso.

«Questo appuntamento è stato pensato sulla scia di quello che succede da dodici anni a Milano al Boulevard Caffè», mi racconta Ratto autore di , «una volta la settimana autori noir, incontrano tutti coloro che frequentano l’ambiente del mistero e della giustizia o anche semplici appassionati, per raccontarsi».

Un appuntamento che si spera non sia l’unico perché in città le cose si stanno muovendo anche per quanto riguarda il giallo. «Genova è una città noir, basta guardare il suo tessuto urbano per capirlo. Via Garibaldi, la via Aurea, con i suoi magnifici palazzi, le sue banche sta proprio sopra via della Maddalena, uno dei vicoli più degradati del centro storico. A Genova la periferia è in centro, e non è una caratteristica da sottovalutare perché questa ambivalenza di fondo, questa sorta di ambiguità, si rispecchia anche nei suoi abitanti».

Le origini anglosassoni e statunitensi del genere noir si stanno perdendo nelle intricate vie della città vecchia. Il giallo locale sta prendendo forma insieme a quello nazionale, «per quanto mi riguarda, mi definisco “giallista” per necessità», continua Ratto, «quando ho pensato di scrivere Vicoli, avevo semplicemente una storia da raccontare».
di Daniela Carucci

Potrebbe interessarti anche: , Rosso Barocco, «l'arte può diventare una passione pericolosa»: l'ultimo noir dei fratelli Morini , Superman, a fumetti la storia dei suoi creatori: eroi del quotidiano con il dono di saper far sognare , Il segreto del mercante di zaffiri di Dinah Jefferies, una drammatica storia romantica , Maurizio De Giovanni, Il purgatorio dell’angelo: tempo di confessioni per il commissario Ricciardi , SenzOmbra di Michele Monteleone, un racconto per ragazzi che piace anche ai grandi

Oggi al cinema

Shark Il primo squalo Di Jon Turteltaub Azione U.S.A., 2018 Un sommergibile oceanico – parte di un programma internazionale di osservazione sottomarina – viene attaccato da un’imponente creatura che si riteneva estinta e che ora giace sul fondo della fossa più profonda del Pacifico...... Guarda la scheda del film