Elezioni 2013 quando si vota? Date e candidati alle politiche - Magazine

Attualità Magazine Mercoledì 9 gennaio 2013

Elezioni 2013 quando si vota? Date e candidati alle politiche

Magazine - L'Italia è in fermento per le elezioni politiche 2013 di domenica 24 e lunedì 25 febbraio che decreteranno quale schieramento governerà il paese, dopo oltre un anno di governo tecnico di Mario Monti. L'elezione comporta, infatti il rinnovo della Camera e del Senato Durante il turno elettorale, solo in Lombardia, Lazio e Molise, oltre che per le politiche, si vota anche per le regionali.

Gli italiani andranno alle urne con la legge elettorale vigente, la legge Calderoli, meglio conosciuta come Porcellum, con cui si è già votato per le elezioni del 2006 e del 2008. La legge è totalmente proporzionale, ossia la coalizione che risulta vincente, ottiene un premio di governabilità sia alla Camera che al Senato.

Le liste sono però bloccate: l’elettore, a differenza di quanto avviene per le elezioni europee, regionali e comunali, non può esprimere preferenze, ma può solo votare per delle liste di candidati. Per questo, Pd e Sel da un lato e il  Movimento 5 stelle dall'altro hanno effettuato lo scorso dicembre le Primarie Parlamentari, per fare in modo, che fossero comunque i cittadini a scegliere i propri candidati.

Se in teoria non si vota direttamente per scegliere il candidato premier, secondo la Costituzione è infatti il Capo dello Stato a nominare il Presidente del Consiglio, ogni coalizione può scegliere un 'capo della coalizione', che di fatto, se vincente risulterà premier. Tra i candidati più quotati dai sondaggi ci sono Pier Luigi Bersani, segretario del Partito Democratico e già vincitore delle Primarie del Pd lo scorso novembre, Mario Monti, premier uscente e Silvio Berlusconi, che torna a candidarsi a capo della coalizione di centrodestra.

Sebbene siano ancora in corso le iscrizioni da parte delle liste alle elezioni, sembra che coalizioni e i partiti che scenderanno in campo siano:

  • Coalizione di Centrosinistra guidata da Pier Luigi Bersani
    (Pd, Sel, Centro Democratico)
  • Coalizione di Centro con a capo Mario Monti
    (Scelta civica con Monti, Udc,  Fli)
  • Coalizione Centrodestra capeggiata da Silvio Berlusconi 
    (Pdl, Lega Nord, La Destra,  Fratelli d’Italia, GrandeSud, MIR, Repubblicani)
  • Movimento 5 Stelle
  • Lista Ingroia Rivoluzione Civile 
  • Lista Amnistia Giustizia e Libertà
  • Fermare il declino
  • Partito Comunista dei Lavoratori
  • Democrazia Atea

Potrebbe interessarti anche: , Riscaldamento: come scegliere l'impianto, dalla caldaia al pellet. I prezzi , Capannoni troppo freddi d'inverno e troppo caldi d'estate? La soluzione non costa una fortuna , Come trovare l'architetto giusto per la casa dei tuoi sogni: la guida definitiva , Linkem Office: promozione natalizia per aziende e partita Iva a prezzi vantaggiosi , Mastoplastica additiva: come affrontare al meglio il post operatorio