Magazine Giovedì 27 dicembre 2012

Marvel uccide l'Uomo Ragno. La svolta nel numero 700 di Spiderman

Un particolare della copertina del numero 700 di Amazing Spiderman

Magazine - Hanno ucciso l'Uomo Ragno. Anzi, no. Il 26 dicembre la Marvel ha mandato nelle edicole statunitensi un album speciale di Amazing Spider-Man che a cinquant'anni giusti giusti dal fortunato debutto del supereroe si ripromette di rivitalizzare l'interesse per la serie: nel numero 700 di uno dei suoi fumetti più longevi dopo mezzo secolo di battaglie a colpi di tela, Peter Parker è arrivato allo scontro finale con la sua nemesi, il Doctor Octopus.

Fin qui, nulla di strano: dal 1962 a oggi di schermaglie più o meno epiche sulle tavole dell'Incredibile Uomo Ragno se ne sono viste a bizzeffe. La svolta di questo numero speciale sceneggiato da Dan Slott - e da qui, l'inevitabile spoilerata - sta nelle quattro tavole conclusive disegnate da Humberto Ramos: alla fine di una narrazione epica e di una lotta sconvolgente, lo scienziato pazzo Otto Octavius si impossessa del corpo e della mente del suo storico nemico. Rimanendone imprigionato.

Da qui in avanti, non si torna indietro. E secondo i pronostici dei fan in rete, questo numero post natalizio di Amazing Spider-Man potrebbe segnare il prologo della nuova serie Superior Spider-Man, favoleggiata da tempo ma i cui contorni parevano fin qui piuttosto nebulosi.

La morte letterale del supereroe, infatti, non avviene. E anzi, come una novella fenice, dal corpo morto di Parker - popolato da suo nemico - potrebbe al contrario rilanciare le fortune editoriali dell'Uomo Ragno. Eroe e antieroe insieme nello stesso corpo, superpoteri di un buono piegati ai disegni di un pazzo criminale. Con un cuore che, ne siamo certi, sulle pagine Marvel continuerà a mitigare le spinte più bieche e malvagie del lato oscuro di Doc Ock.

di Matteo Paoletti

Potrebbe interessarti anche: , Peccato mortale di Carlo Lucarelli: un altro intrigo da risolvere per il commissario De Luca , Le Quattro donne di Istanbul: un romanzo suggestivo e commovente di Aişe Kulin , MiniVip&SuperVip. Il Mistero del Viavai di Bozzetto: il cinema si fa fumetto , Il segreto del faraone nero, una nuova stoccata letteraria di Marco Buticchi , Auguri Andrea Camilleri! Lo scrittore compie 93 anni, la recensione del Metodo Catalanotti

Oggi al cinema

Soldado Di Stefano Sollima Azione U.S.A., Italia, 2018 Nella guerra alla droga non ci sono regole. La lotta della CIA al narcotraffico fra Messico e Stati Uniti si è inasprita da quando i cartelli della droga hanno iniziato a infiltrare terroristi oltre il confine americano. Per combattere i narcos l’agente... Guarda la scheda del film