Concerti Magazine Martedì 11 dicembre 2012

Tragedia per Zucchero a Cuba: fan vince il concerto, ma muore investita da un'auto

Magazine - «Sono sconvolto di come un sogno possa trasformarsi irrimediabilmente da gioia in un gran dolore». È questo il commento che Zucchero Fornaciari rilascia sulla sua pagina Facebook per ricordare Chiara Sartori, la 31enne del vicentino che dopo aver vinto un viaggio a Cuba per assistere al concerto del cantante, è morta investita da un'auto pirata per le vie di L'Havana.

Il concerto si era svolto sabato 8 dicembre proprio nella capitale, una serata gratuita nella quale Zucchero ha presentato il suo nuovo album La sesión cubana in una festa per 20mila fan (ma alcune fonti dell'isola parlano di 70mila spettatori).

«Chiara era a Cuba perché Radio Italia le aveva regalato la possibilità di partecipare al concerto di Zucchero e vivere un sogno» recita un comunicato pubblicato sul sito di Radio Italia, l'emittente che ha organizzato il concorso Con Radio Italia prendi il volo. «Oggi non c'è più perché un destino crudele e una maledetta macchina che andava troppo veloce se la sono portata via».

Sconvolto anche Zucchero, che ha affidato a Facebook un suo ricordo della fan: «Il destino è stato crudele con Chiara e i suoi cari che abbraccio umilmente col cuore - si legge oggi tra i post della pagina ufficiale - Ciao Chiara un bacio infinito ciao tesoro».

Potrebbe interessarti anche: , Vincenzo Spera: «Serve un programma europeo della musica dal vivo» , Don Ciotti, Bollani e Renzo Piano, esempi per il futuro del Belpaese , Sanremo 2018: Leonardo Monteiro con Bianca. Testo e pagella , Festival di Sanremo 2018, i 20 Big in gara e le Nuove proposte , Umberto Tozzi, 40 anni che Ti Amo Live e il tour

Oggi al cinema

La dolce vita Di Federico Fellini Drammatico Italia/Francia, 1960 Roma anni '60. Massimo giornalista di un rotocalco scandalistico, si trova in mezzo ai vizi e scandali di quella che era definita "la dolce vita" dei divi del momento. Guarda la scheda del film