Magazine Venerdì 9 novembre 2012

«Sogno persone morte che non conosco. E ho paura». Lo psicologo risponde

Se vuoi contattare il Dottor Marco Ventura scrivi una email a lettinovirtuale@mentelocale.it

Per scrivere allo Psicologo Marco Ventura, scrivi a redazione@mentelocale.it

Magazine - Salve,
da più di tre notti di fila sogno persone decedute che non conosco. Durante i primi sogni queste persone erano in casa mia, relegate in una stanza chiusa, nel sogno di stanotte ero con la mia famiglia in un cimitero e mentre loro erano all'interno dello stesso io ero ferma all'ingresso e tenevo in braccio un neonato, come se questo mi potesse proteggere poiché a livello inconscio sapevo che i defunti non si sarebbero avvicinati a me.

Premetto di non aver passato e di non passare un periodo molto facile, il lavoro è venuto a mancare sia per me che per il mio fidanzato, avevamo fissato la data del matrimonio qualche anno fa (ricevimento e chiesa), siamo quasi vicini al giorno fatidico, ma siamo in bilico con le decisioni: farlo oppure no?
A casa dei miei le cose non vanno meglio, mio padre reduce da un intervento importante alla testa è sotto controllo farmacologico e non è più quello di una volta, mia madre e mio fratello (anche lui rimasto senza lavoro per via della crisi) ne hanno risentito a livello psicologico.

Per seguire i problemi familiari ho lasciato lo studio universitario per qualche anno e ora sto riprendendo con non poche difficoltà. Mi sembra di portare addosso tutto il fardello, come se il microcosmo si poggiasse su di me.

Vorrei ri-laurearmi a pieni voti (sono alla specialistica), studio tanto, incastrando i vari impegni della mia quotidianità, ma talvolta senza concentrazione e a "memoria ", e all'esame ho una tale confusione in testa che non riesco a raggiungere il voto meta.
Tuttavia so che il voto di laurea è fondamentale in caso di concorsi o iscrizioni a master o altro.
Vorrei realizzarmi e mi sento una fallita.
 Non so da che punto riprendere la mia vita.

Salve a lei, che ha sogni di morti.
Capisco che queste visioni la turbino, la morte, di per se è un argomento scomodo, ma, dal punto di vista simbolico non è necessariamente una tragedia, anzi, spesso viene interpretata come un momento in cui termina un ciclo per dare la possibilità di nascita a un nuovo evento.
E visto quel che riassume della sua situazione,in cui sono presenti molti momenti ritici e negativi, non mi stupisce che lei abbia di questi sogni dove esistono dei morti che però sono sconosciuti e quindi male identificabili.

Come se fosse la rappresentazione di una sensazione diffusa piuttosto che di un fatto specifico. Infatti sognare persone morte può avere significati diversi ma, nel suo caso, possono per certi versi rappresentare la sua rassegnazione di fronte a una serie di eventi negativi che la stanno facendo soffrire.

Contemporaneamente, nel suo sogno ci sono anche degli indizi che portano a  dire che, in lei, esiste ancora una forza evolutiva che non si arrende. E questo è un elemento davvero importante.
E quindi, dal sogno bisogna passare alla realtà.
Ho letto dei suoi problemi che, effettivamente, la stanno circondando e che, anche per questo, la mandano in confusione. E dunque la confusione va contrastata.
Ora però non mi metterò a darle la lista di cose che deve fare, e nemmeno le dirò io in quale ordine scriverle o affrontarle e risolverle. Lo troverei poco gentile da parte mia verso di lei che è perfettamente in grado di farlo da sola.

Dunque prenda un bel foglio di carta e scriva lei la sua lista di cose da fare e decida lei l'ordine, dalla più importante alla meno importante, in cui considerarle. Un unico avvertimento, scriva d getto la sua lista di priorità, poi si fermi a leggerla e cambi l'ordine di quello che non la convince. Ma non puo fare più di due cambiamenti!
A questo punto si metta si fronte alla sua lista e si concentri nell'andare a ricercare, dentro di sè, la sicurezza che scoprirà di avere e la faccia crescere dentro di lei.


Così, con calma e con fiducia di sè, sarà lei stessa a incominciare ad affrontare  la sua lista di cose da fare. E sarà lei stessa a ricordarsi di farle bene, senza sovrapporle e portandole a compimento, una dopo l'altra. E non si stupisca e nemmeno si avvilisca nello scoprire che tutto questo sarà un percorso lungo e significherà impegnarsi e fare fatica prima di vedere i risultati.

Può sembrare che tutto questo sia una cosa troppo semplice rispetto all'ampiezza dei suoi problemi ma la invito lo stesso a provarci perché credo che questo potrebbe esserle d'aiuto piu di quanto lei non crede
Sì, mi aspetto che lei possa fare così. Anche se, ora, si sente una fallita. Ma il fatto di sentire ora, questa emozione negativa non significa che lei lo sia davvero. Anche perché mica sempre dobbiamo dare retta alle prime cose che sentiamo.

Così vorrei farle notare che, parlando dei suoi sogni, lei, seguendo la sua prima impressione, si è soffermata a notare, con una certa trepidazione, che vi erano persone morte.
Come se questa immagine fosse la cosa più importante, mentre io vorrei farle notare che, nello stesso sogno, lei teneva in braccio, come a proteggerlo, un neonato, che allo stesso tempo sembrava proteggere lei.
Non trova anche lei che l'aspetto più importante del suo sogno sia proprio questo bellissimo particolare?

Saluti,
Dott. Marco Ventura

Potrebbe interessarti anche: , «Il mio ragazzo guarda film porno, ma non fa sesso con me» , Paura di sposarsi: i dubbi di una ragazza, la risposta dello psicologo , «Ho chiamato il mio compagno con il nome del mio ex: Cosa c'è che non va?» , Una donna ossessionata dal pensiero di essere lesbica chiede aiuto: il consiglio dello psicologo , «Mamma secondo te sono lesbica?»: la domanda di una figlia i dubbi di una madre

Oggi al cinema

Midnight in Paris Di Woody Allen Commedia U.S.A., 2011 Midnight In Paris è una storia romantica ambientata a Parigi, nella quale s'intrecciano le vicende di una famiglia, in Francia per affari, e di due giovani fidanzati prossimi alle nozze; tutti alle prese con esperienze che cambieranno per sempre... Guarda la scheda del film